Recensione: Overdrop per Android, meteo con un tocco stile • instaNews
Software

Recensione: Overdrop per Android, meteo con un tocco stile

Overdrop è una nuova app per controllare le previsioni del tempo con molti widget a disposizione. La grafica ben curata vi farà dimenticare tutte le altre numerose alternative presenti per Android.

Overdrop Uno dei maggiori punti di forza di Android è sicuramente la libertà di personalizzazione, con la quale abbiamo infinite possibilità di combinazione. Oggi rimango su questo tema parlando di una applicazione davvero interessante che appagherà i vostri occhi: Overdrop. Si tratta di una app per il meteo con grafica minimale e varie informazioni come copertura nuvole, pressione, probabilità pioggia, temperatura, umidità, velocità vento; il tutto accompagnato da un’animazione di sfondo che cambia a seconda alle attuali condizioni meteorologiche. All’interno della schermata principale abbiamo anche la panoramica dei prossimi sette giorni, con dati forniti da Dark Sky. Inoltre non manca la possibilità di salvare più luoghi oltre ad ottenere quello attuale tramite la posizione GPS. Ma quello che mi ha convinto più di tutto sono stati i diversi widget eleganti e personalizzabili al tempo stesso: danno un vero tocco di stile alla home e possono visualizzare informazioni aggiuntive oltre al meteo, come per esempio la percentuale di batteria oppure il calendario.

Conclusioni

Nonostante sia ancora in fase di beta, Overdrop è perfettamente funzionante e la ritengo una tra le migliori app presenti sul Google Play. E’ disponibile sia in versione gratuita sia a pagamento; quest’ultima oltre ad eliminare gli annunci pubblicitari sblocca anche i temi ed alcuni widget che nella versione free non sono selezionabili. Se siete alla ricerca di nuove personalizzazioni per il vostro dispositivo Android dovete provarla assolutamente: è molto accattivante e intuitiva anche per i meno esperti, e con il tempo potrà solo che migliorare. Personalmente la sto utilizzando già da diverse settimane, convincendomi del tutto al punto che ha preso il posto del precedente widget. L’unico neo negativo è la non completa traduzione: alcune parti infatti, come ad esempio i widget, sono in lingua inglese; Una cosa davvero di poco conto che potrà essere risolta con gli aggiornamenti futuri. Nei prossimi giorni non esiterò ad acquistare la versione pro, in modo da supportare anche lo sviluppatore.

About the author

Walter Tomiati

Sono appassionato di ogni cosa che riguarda la tecnologia. Nel tempo libero sviluppo applicazioni Android (Tomiati Dev, Kubix Studio).