Coprifuoco Campania, divieto di spostarsi tra province: le regole

0
57

Coprifuoco Campania: scattano le misure anti Covid decise dal presidente De Luca. Si parte con il blocco degli spostamenti tra province diverse. Le regole.

Coprifuoco Campania, divieto di spostarsi tra province: le regole
Coprifuoco Campania, divieto di spostarsi tra province: le regole (Getty)

Coprifuoco Campania, ci siamo: parte l’ordinanza della Regione Campania che vieta lo spostamento tra le province, per contenere il contagio da Coronavirus. Il Covid sta dilagando nella regione del presidente Vincenzo De Luca, che ha deciso per questo provvedimento. Disagi per i cittadini, che non potranno spostarsi anche di pochi chilometri. L’ordinanza della Regione Campania vieta gli spostamenti dalla provincia di residenza o domicilio abituale verso altre province della Regione. Le eccezioni riguardano gli spostamenti per “motivi di salute; comprovati motivi di lavoro; comprovati motivi di natura familiare; motivi scolastici e/o afferenti ad attività formative e/o socio-assistenziali; altri motivi di urgente necessità. È in ogni caso consentito il rientro presso la propria residenza o domicilio abituale”.

Ti potrebbe interessare anche – Covid-19, il bollettino del 21 ottobre: 127 morti e 15.199 nuovi contagi

Coprifuoco Campania, le regole del divieto di spostamento tra province

 E’ consentito, invece, il rientro nel proprio domicilio da provincia diversa. I cittadini dovranno produrre un’autocertificazione per dimostrare la necessità dello spostamento. Tuttavia, non ci sarà un modulo precompilato da compilare: basterà una compilazione in carta semplice con dati anagrafici, firma e motivo dello spostamento. E’ fatto divieto anche di raggiungere le “seconde case”, come – ad esempio – durante il fine settimana. Il provvedimento di De Luca è fissato fino al 30 ottobre, ma è probabile che sarà prolungato, almeno fino al “ponte” del 1 e 2 novembre. Tuttavia, il divieto non ha effetto per lo spostamento tra regioni diverse: chi, quindi, lascerà la propria provincia di residenza per andare in altre regioni sarà libero di passare per province diverse dalla sua.

Leggi anche – Covid, Conte alla Camera: “La situazione è critica”. Timore lockdown