Attentato Vienna, ecco perché è avvenuto proprio ieri sera

0
68

Attentato a Vienna, perché è stato fatto proprio ieri sera? C’è un motivo molto preciso, gli attentatori lo sapevano. Ecco perché

Attentato Vienna, ecco perché è avvenuto proprio ieri sera
Le immagini dell’attentato avvenuto ieri a Vienna

Ieri sera a Vienna c’è stato un attentato, del quale vi abbiamo già parlato in tempo reale.

Un commando armato ha effettuato diversi attacchi contemporaneamente in sei punti della città.

Uno dei punti colpiti è la sinagoga di Seitenstettengasse. Il bilancio, al momento è di tre morti e quindici feriti.

Tra i feriti c’è anche un poliziotto, rimasto ferito in uno scontro a fuoco con un attentatore.

L’agente sarebbe stato sottoposto ad un intervento chirurgico e non sarebbe fuori pericolo.

Non si esclude un attentato terroristico, il movente sarebbe antisemita, poiché è stata colpita una sinagoga.

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha invitato la popolazione a non uscire di casa finché non saranno catturati tutti gli attentatori.

Ti potrebbe interessare anche – Diego Armando Maradona ricoverato in ospedale

La tempistica dell’attentato in Austria, perché proprio ieri e non un altro giorno

C’è una curiosità sull’attentato in Austria avvenuto ieri sera, gli attentatori potrebbero aver programmato tutto.

In Austria, infatti, la situazione dei contagi è drasticamente peggiorata nelle ultime settimane.

Il presidente Kurz aveva annunciato qualche giorno fa l’inizio di un lockdown a partire da oggi, 3 novembre.

La decisione è arrivata dopo che i contagi sono saliti ad oltre 5000 casi in un solo giorno.

Su 9 milioni di austriaci, circa 105mila sono stati contagiati dal Covid e, dall’inizio della pandemia, i morti sono 1100.

Questi numeri hanno spinto il governo a proporre nuovamente un lockdown.

E’ proprio questa scelta che potrebbe aver convinto i terroristi ad effettuare l’attentato ieri sera, altrimenti da oggi non avrebbero trovato persone in strada.

Questo sottolinea ancora una volta la follia di questi gesti, che mirano solo ed esclusivamente ad incutere terrore tra la gente.

Al momento, un attentatore non è ancora stato catturato dalle forze di polizia austriache.