Elezioni Usa, eletto repubblicano. Peccato sia morto ad Ottobre

0
225

Curioso caso negli Stati Uniti: in North Dakota è stato eletto David Andahl, candidato repubblicano morto di Coronavirus

Elezioni Usa, eletto un repubblicano morto di Covid
David-Andahl

Gli Stati Uniti ancora al centro della cronaca per quanto riguarda le elezioni. Questa volta a tenere banco però non è il dibattito tra Trump e Biden su chi sarà il nuovo Presidente degli USA.

Parliamo invece di un curioso caso avvenuto in North Dakota. Nello stato americano, infatti, è stato eletto come rappresentante locale David Andahl, candidato repubblicano morto un mese fa.

Il 55enne, proprio ad un mese dalle elezioni, era deceduto e la causa della sua morte è stato il Coronavirus.

Nonostante ciò Andahl ha ottenuto una vittoria schiacciante contro i suoi due rivali del partito democratico e si è aggiudicato le elezioni insieme al suo collega di partito Dave Nehring.

Ora Nehring rappresenterà da solo l’Ottavo distretto, perlomeno finché non verranno trovate soluzioni alternative.

Potrebbe interessarti anche: Elezioni Usa 2020, Kanye West si vota da solo e si ricandida

Repubblicano morto vince le elezioni: le reazioni

Chiaramente l’episodio non è passato inosservato e molti sono corsi a commentare l’accaduto sui social network.

Leggi anche: Elezioni Usa, Amanda Knox: “Non può essere peggio dei 4 anni in Italia”