Formula 1, il Gp del Brasile resta a San Paolo per altri 5 anni

0
117

Nelle prossime 5 stagioni di Formula Uno il Gp del Brasile sarà ancora a San Paolo. Niente trasloco a Rio de Janeiro.

Formula 1, il Gp del Brasile resta a San Paolo per altri 5 anni
Interlagos

Il GP del Brasile resta a San Paolo. Niente trasloco a Rio de Janeiro dunque, la tappa brasiliana della Formula Uno rimarrà ad Interlagos per i prossimi 5 anni.

Lo ha annunciato ieri il governatore dello stato brasiliano Joao Doria: “Sono orgoglioso di annunciare che la Formula 1 ha appena rinnovato il contratto per la realizzazione del Gran Premio del Brasile fino al 2025. L’autodromo di Interlagos è stato confermato come sede per i prossimi 5 anni. Il contratto sarà firmato dal prefetto della città di San Paolo, Bruno Covas, e da Liberty Media, detentrice dei diritti della F.1″

LEGGI ANCHE>>> Formula 1, Alfa Romeo conferma Kimi e Giovinazzi. Mick verso la Haas

Gp del Brasile, niente Rio de Janeiro

Formula 1, il Gp del Brasile resta a San Paolo per altri 5 anni
S di Senna

Dunque, quando il prossimo anno le monoposto torneranno nello stato sudamericano, lo faranno di nuovo nello storico circuito della capitale paulista.

Per il momento veder sfrecciare le auto di Formula Uno a Rio de Janeiro rimane dunque un sogno incompiuto del presidente Bolsonaro. Troppo lunghi i tempi per terminare i lavori del circuito carioca, o forse semplicemente una mera questione politica.

Resta il fatto che, oltre al contratto la cui firma è imminente, Interlagos avrà anche un diritto di rinnovo per ulteriori cinque anni: il che porterebbe Sao Paulo a mantenere la gara fino al 2030.

Il GP comunque cambierà nome. Non si chiamerà più Interlagos ma, come da accordi, Gran Premio di San Paolo (GP de São Paulo).