Albero di Natale: la data giusta per allestirlo in casa

0
192

Dicembre è iniziato: ecco il momento giusto per preparare l’albero di Natale nelle nostre cose. I consigli più utili

Albero di Natale: la data giusta per allestirlo in casa
Albero di Natale: la data giusta per allestirlo in casa (websource)

Dicembre è cominciato: nonostante l’emergenza Covid, la paura del virus e le limitazioni imposte per contrastarlo, l’atmosfera natalizia dovrebbe portare un po’ di serenità. Anche per questo è bello addobbare le nostre case con l’immancabile albero di Natale. Le decorazioni, le luci, e quel richiamo al Natale donano un senso di relax e simpatia. Ma quando bisogna fare l’albero? Vale a dire, quando è il momento giusto, la data precisa in cui bisogna allestirlo nelle nostre case.

C’è chi lo ha già preparato, chi aspetterà ancora. La data tipica in Italia è quella dell’8 dicembre, la Festa dell’Immacolata concezione, che dà l’inizio al periodo di attesa del Natale. Tuttavia, le festività vere e proprie riguardano il periodo che va dalla vigilia (24 dicembre) fino al 6 gennaio, che come dice il proverbio “L’Epifania tutte le feste porta via”.

Albero di Natale: in quali date viene preparato nel mondo?

Albero di Natale in allestimento

Eppure, gli alberi di Natale ci fanno compagnia molti giorni. Sempre più persone lo allestiscono quanto prima, ma in pochi sanno che ci sono delle date precise. Ad esempio, nel Nord Europa, dove è nata la tradizione dell’albero di Natale, la data giusta è il 13 dicembre. E’ il giorno della Festa di Santa Lucia, data importante in quelle zone d’Europa, ma anche in Italia: a Bergamo e provincia, per esempio.

Negli USA, invece, il Natale si festeggia a partire dal 30 novembre: è questa la data (compresa quella odierna del 1 dicembre) in cui negli Stati Uniti si prepara l’albero di Natale. Infatti, il tipico e gigantesco albero del Rockfeller Center viene allestito proprio in questa data.

Ecco perché la data dell’8 dicembre, tipicamente italiana, non vale ovunque: a Bari, ad esempio, l’albero si prepara il 6 dicembre, il giorno della festa del Santo Patrono Nicola. A Milano la data giusta è il 7 dicembre, giorno di Sant’Ambrogio: patrono della città. Tutti d’accordo, invece, su quando si deve smontare l’albero: il giorno prescelto, ovunque, è quello del 6 gennaio.

Leggi anche – Conte vuole rendere possibile il cenone di Natale e sta valutando cosa fare