Whatsapp, da febbraio cambia tutto. Se non accetti sarai “cancellato”

0
400

Da febbraio Whatsapp introdurrà nuove regole nella sua applicazione. Se non le accetterai il tuo account sarà eliminato

Whatsapp, da febbraio cambia tutto. Se non accetti sarai "cancellato"
Il logo

Whatsapp cambia di nuovo le regole. L’app di messaggistica più famosa del mondo sta per definire nuove linee guida per quanto riguarda “Termini e Condizioni” di utilizzo del servizio e questo porterà ad una scelta che tutti gli utenti dovranno fare.

Vi abbiamo raccontato in più occasioni come utilizzare al meglio l’applicazione e come, ad esempio, avere un’account protetto e sicuro.

In questo caso però sarete chiamati a decidere effettivamente se accettare o meno la nuova politica di Whatsapp: se non vorrete adeguarvi alle decisioni dell’azienda, non resterà nulla da fare e dovrete disinstallare l’app.

Le nuove regole verteranno su come l’app potrà utilizzare i dati degli utenti, soprattutto quando ci si trova in una chat commerciale, che sia vendita o acquisto.

Ad esempio supponiamo di voler contattare un venditore direttamente tramite una chat dell’applicazione: in questo caso, come già specificato nelle FAQ aggiornate, la società madre (ovvero Facebook) potrà utilizzare la vostra chat a scopo di marketing, facendovi visualizzare altri annunci pubblicitari dello stesso venditore con cui avete chattato.

Whatsapp, cosa succede se non accetti i nuovi Termini e Condizioni

Whatsapp, da febbraio cambia tutto. Se non accetti sarai "cancellato"
Termini e condizioni

I nuovi “Termini e Condizioni” di Whatsapp, secondo la comunità di WABetainfo che è abituata a lavorare sulle versioni “beta” delle applicazioni, entreranno in vigore a partire dall‘8 febbraio 2021.

Da questa data in poi tutti gli utenti riceveranno un messaggio quando apriranno l’applicazione e dovranno obbligatoriamente accettare le nuove regole.

Se l’utente accetterà, allora potrà continuare ad usare allo stesso modo l’applicazione. In caso contrario, l’accesso sarà negato.

Va ricordato inoltre che dopo poche settimane di inutilizzo, il vostro account verrà definitivamente cancellato e se vorrete tornare a usare l’app in futuro dovrete crearne uno nuovo.