Telefoni vintage: se li avete ancora potreste ricavarne una bella cifra

0
156

Avete con voi uno o più telefoni vecchi? Alcuni di questi potrebbero farvi guadagnare una cifra importante. Quali sono e quanto valgono

Motorola Startac
web source

Avete appena comprato uno smartphone nuovo? Ne avete ricevuto uno in regalo a Natale? Siamo sicuri che sarete ansiosi di provare tutte le nuove funzioni del vostro cellulare super tecnologico, sempre dopo aver seguito alcuni semplici passi per la configurazione. Ma dei telefoni vecchi cosa ne avete fatto?

C’è chi lo regala a un parente o a un amico, chi spesso lo fa valutare per ottenere uno sconto sull’acquisto di uno nuovo. C’è invece chi li colleziona, o comunque non riesce proprio a separarsi dal modello vecchio. Ebbene, se avete uno o più telefoni datati nelle vostre stanze o nei vostri cassetti, vi conviene tirarli fuori: potrebbero valere molto.

Oggi, con le nuove funzioni che si aggiornano di continuo, sembrano passati secoli rispetto a quando era possibile soltanto chiamare o inviare sms ai propri contatti. Eppure sono proprio i cellulari più “vecchi” ad essere richiestissimi dai collezionisti. Scopriamo insieme quali sono quelli che vi potrebbero far guadagnare una bella cifra.

I telefoni vintage che valgono di più

Nokia 3310
web source

In questa speciale classifica non può di certo mancare il must di inizio secolo, ovvero il Nokia 3310. Questo telefono, diventato famoso per il gioco “Snake” ma anche per la sua batteria inesauribile e per essere quasi indistruttibile, può essere venduto ad un collezionista per circa 150 euro.

Un altro cellulare che davvero ha fatto la storia della telefonia è il Motorola StarTac, noto ai più per le sue dimensioni ristrette (per l’epoca) e per la comoda chiusura a conchiglia. Se ne avete uno in buone condizioni, la sua valutazione è stimata intorno ai 200 euro.

Per finire non poteva mancare un IPhone: parliamo del nonno di tutti gli smartphone, ovvero l’Iphone 2G. Questo sicuramente sarà più difficile da avere, visto che all’epoca era venduto soltanto negli States. Se avete uno smartphone del genere potete sperare di guadagnare almeno 300 euro, ma nuovo può anche sfiorare i 1000 euro.