Lutto in casa Simpson: il Covid-19 si è portato via lo sceneggiatore Marc Wilmore

Oggi anche i Simpson affrontano un lutto: si tratta dello sceneggiatore Marc Wilmore che ci ha lasciati, a soli 57 anni, a causa del Covid-19.

Cinquantasette anni, 7 anni dietro “le quinte” dei Simpson, un Emmy Award e svariate altre collaborazioni ancora (se possibile) più importanti, tra cui il The Tonight Show e la serie TV In living color.
Questi sono i numeri (ed i successi) di Marc Wilmore, storico sceneggiatore dei Simpson che, purtroppo, ci ha lasciato a causa del Covid-19.

L’annuncio è stato fatto sui social da suo fratello, tramite il suo profilo Twitter ed il responsabile della prematura dipartita sarebbe proprio il Covid-19.

Lutto in casa Simpson: muore Marc Wilmore

lutto simpson
(fonte: web source)

Non è la prima volta che dobbiamo darvi una brutta notizia a causa del Covid-19.
Uno dei personaggi più famosi che si sono spenti ultimamente a causa di questa terribile malattia era stato un altro grandissimo della televisione americana, morto all’età di 87 anni.
Oggi, purtroppo, dobbiamo dare un’altra notizia dolorosa per tutti gli amanti dei Simpson.

Nella notte, infatti, si è spento Marc Wilmore, uno degli sceneggiatori storici della serie TV a cartoni popolata dai nostri amati (e terribili) personaggi “gialli” preferiti.
Vi avevamo già parlato della “potenza” della serie TV dei Simpson: in molti, infatti, si chiedono come sia possibile che riescano a prevedere sempre il futuro!

Profetici o meno, i Simpson hanno certamente accompagnato molte generazioni alla scoperta del mondo.
L’idea che uno dei suoi sceneggiatori abbia perso la sua battaglia contro il Covid-19, ad un’età così giovane (57 anni), è veramente terribile.

Il mio dolcissimo fratello, Marc Edward Wilmore, è deceduto ieri notte mentre combatevva contro il COVID ed altre malattie che lo hanno fatto soffrire per tantissimi anni. Mio fratello era una degli angeli più gentili, cortesi, divertenti e combattivi che io abbia mai incontrato. Ti amo fratellino“.

Queste le parole con le quali il fratello (Larry Wilmore, famoso comico del The Nightly Show) ha deciso di salutare Marc, confermando la sua dipartita con un tweet.

Una brutta notizia questa, che sicuramente lascia il mondo un po’ più povero e meno felice di prima.