Come è morto il fratello di Dayane: i retroscena della morte del giovane 27enne

Come è morto il giovane ragazzo fratello della prima finalista della casa del Grande Fratello Vip? Una vita spezzata ed un dolore profondo per la casa.

lucas mello e dayane mello
lucas mello e dayane mello from web source

L’amore fra fratello e sorella è un amore che non si può spiegare a parole. Un legame speciale ed indissolubile, che nel tempo cambia e matura ma rimane sempre tale, unico nel suo genere. Come si può pensare anche solo lontanamente di perdere un pezzo di sé in una età così giovane?

Ma purtroppo è quello che è accaduto alla show girl e modella di origini brasiliane Dayane Mello che in questi giorni ha perso il proprio giovane fratello appena 27enne.  Un dolore straziante e che la attanaglia all’interno della casa del Grande Fratello VIP.

La casa più chiacchierata d’Italia è infatti calata nel silenzio più totale, ricco però di momenti di condivisione di gruppo molto toccanti. Le lacrime di Dayane sono state abbracciate da quelle dei suoi coinquilini che con lei stanno vivendo e condividendo il suo dolore. Ma come è successo tutto questo? Cosa è accaduto al giovane Lucas Mello?

Come è morto Lucas Mello: il fratello di Dayane ci lascia a 27 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dayane Mello (@dayanemelloreal)

Lucas Mello, il fratello di Dayane Mello, ha perso la vita purtroppo in un modo struggente e doloroso. In un tragico incidente la notte del 2 febbraio il giovane fratello della show girl e modella brasiliana ha purtroppo perso la vita. Non c’è stata nessuna speranza.

L’impatto tra l’auto sulla quale viaggiava il fratello e un camion non ha lasciato scampo al 27enne che ha perso tragicamente la vita. Con lui c’era anche la fidanzata, come ha spiegato la bella Dayane ai suoi coinquilini nella casa più chiacchierata d’Italia dopo aver sentito telefonicamente la famiglia.

“La stava portando a casa nostra, dovevano dormire insieme forse. Erano circa le undici di sera. Lei è viva mentre  lui è morto. Non so come sta perché non ho chiesto, so solo che è viva” ha spiegato la giovane donna distrutta totalmente dal dolore. La donna non ha potuto raggiungere la salma del proprio amatissimo fratello perché per le norme anti covid era impossibile raggiungere in tempo per vederlo.
Dayane Mello ha deciso di rimanere all’interno della casa per poter condividere il suo dolore con i propri amici coinquilini senza uscire e rimanere da sola. Un modo, il suo, per non restare in solitudine senza poter vedere nessuno dei suoi parenti viste le restrizioni dovute al covid.
Le lacrime versate in confessionale assieme a Rosalinda Cannavò sono state un colpo al cuore per tutti noi, il tentativo dei ragazzi di provare a starle accanto è la più grande dimostrazione di umanità e vicinanza che si potesse fare.
Una ulteriore dimostrazione del profondo affetto nei confronti di Dayane così come una grande vicinanza l’hanno dimostrata anche gli ex concorrenti che questa sera hanno deciso di ritornare sulla passerella della casa del GF VIP per stringersi al dolore della ragazza.