Noemi e tutta la verità sul suo dimagrimento: come ha perso 15 kg negli scorsi mesi

Noemi è bellissima e simpaticissima, nonché sempre elegante ed a modo. Scopriamo i suoi segreti e le curiosità sul suo dimagrimento.

Noemi
Noemi from Instagram official profile

Sin da quando l’abbiamo conosciuta ad X Factor alle prese con il suo coach Morgan non abbiamo fatto altro che amarla per la sua voce, le sue doti interpretative ed anche per la sua fine bellezza.

Noemi negli anni ha conquistato tutto il pubblico scalando le classifiche con la sua voce ed i suoi testi. Indelebile nella mente di ogni fan il suo duetto con Fiorella Mannoia sulle note di “L’amore si odia” ormai più di dieci anni fa.

Negli ultimi mesi la bellissima attrice ha fatto parlare di sé non solo per la sua meravigliosa partecipazione a Sanremo dove si è ben piazzata in classifica, ma anche e soprattutto per aver perso più di 15 kg durante questo periodo.

Come ha fatto a dimagrire Noemi: lo dice la sua dietologa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

La dottoressa Monica Germani ha raccontato tempo addietro al settimanale Vanity Fair come ha fatto la sua giovane e bellissima paziente Noemi a dimagrire e perdere più di 15 kg. Il segreto è tutto nella Meta Experience, un regime alimentare particolare che le ha permesso di perdere tutti quei kg.

Germani ha raccontato che per Noemi c’è stata subito quella scintilla che ha permesso di comprendere che in realtà a non funzionare era l’atteggiamento che aveva nei confronti del cibo e che la soluzione al suo caso “non era non mangiare o mangiare meno”.

La dottoressa nell’occasione tenne a precisare che non tutti devono seguire per forza l’esempio della star e cercare di dimagrire a tutti i costi kg sproporzionati e smisurati senza criterio. La bellissima cantante aveva però bisogno di dimagrire per sentirsi bene con se stessa. Fatto sta che non era assolutamente sovrappeso, ma il benessere psicofisico l’ha portata a voler intraprendere questo percorso che le ha donato la felicità.

La dottoressa Germani proprio a tal proposito ha poi raccontato che “per altri lo stesso percorso può condurre all’accettazione del fatto che le forme giuste, per il tipo di conformazione e metabolismo, sono altre”. Esse possono essere infatti “più morbide” proprio perché non tutti sono stati creati per avere un corpo statuario”.

Per quel riguarda il caso specifico della bellissima e simpaticissima cantante italiana, la dottoressa assieme a lei ha utilizzato un approccio che abbracciasse un rapporto interdisciplinare sulla dieta. Un tassello fondamentale per avere soddisfazioni, ha spiegato sempre la dottoressa Germani, è affidarsi alla consulenza psicologica. Trattasi di un processo in cui l’interessato deve intraprendere un importante percorso “educativo-comportamentale che non funziona come la normale psicoterapia”.

Insomma, dietro un dimagrimento così importante per la propria felicità sembra non esserci solamente un percorso fatto di “mangiare meno”, ma anche di “sentirsi bene con se stessi in una corsa alla propria felicità”.