Amici 20, ballerino in lacrime: “spero di poter essere quello che sei tu”

L’edizione numero 20 del talent show “Amici” sta per concludersi.  Durante una sorpresa un ballerino scoppia in lacrime nella puntata pomeridiana

Maria De Filippi
Maria De Filippi, conduttrice di Amici (screenshot da Instagram)

Amici è il talent show più longevo della televisione italiana. Quest’anno è giunto alla sua ventesima edizione che ha avuto un successo clamoroso in termini di ascolti. Ben due decenni di successi, dunque, per il programma condotto da Maria De Filippi.

Durante questa stagione i ragazzi in gara sono risultati tutti dei grandissimi talenti. In finale, però, sono arrivati solamente in cinque: tre cantanti e due ballerini. Si tratta di Sangiovanni, Aka7even e Deddy (canto) e Giulia e Alessandro (ballo). Tutti loro hanno lasciato tantissime emozioni ai telespettatori che li ha sempre supportati durante i mesi di messa in onda, sia nella fase pomeridiana della trasmissione che nel serale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Ogni Mattina, ex di Amici fa coming out: “Io non sono sbagliato”. La reazione della famiglia è sorprendente

Amici, il ballerino scoppia in lacrime per la sorpresa

Alessandro amici 20
Alessandro, ballerino di Amici 20 (screenshot da Instagram)

Il programma sta per terminare ed è dunque tempo di sorprese per i concorrenti ancora in gara. Nell’ultima puntata pomeridiana è stata la volta della sorpresa all’unico ballerino maschio in gara: il ventunenne Alessandro, il quale ha già ricevuto importante proposte lavorative. Il danzatore è stato selezionato sia dalla produzione del musical “Dirty Dancing” sia dal direttore del Balletto di Roma per un tour mondiale.

Il ballerino ha ricevuto la visita inaspettata di suo padre, al quale è molto legato. Il genitore ha avuto parole davvero profonde per il figlio: “Ti voglio bene, sono orgoglioso di te, è un sogno bellissimo che vorrei non finisse mai. Non mollare”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amici Official (@amiciufficiale)

La risposa del danzatore non è stata da meno: “Lo sai quando ci tengo. Basta una parola tua, lo sai papà. Sei sempre stato il mio punto di riferimento, sempre. In casetta parlo sempre di te. Non immagini quanto bene vi voglio. Non immagini proprio. Qua dentro davvero ho capito quanto siete importanti per me– spiega Alessandro- già lo sapevo.”

“Non mollo, questo me l’hai insegnato tu. Siete la mia forza. Non voglio vederti piangere. Tu non devi cambiare niente papà, io ti amo così come sei.  Se c’è una cosa che non devi preoccuparti è che tu sei perfetto così, tu sei tutto veramente. Tu e la mamma per me siete perfetti, non perfetti di più. Spero un giorno di poter essere tanto di quello che sei tu papà”.