Tommaso Zorzi, che succede? Mediaset cancella tutti i suoi programmi

Tommaso Zorzi, arriva un’altra bocciatura: Mediaset avrebbe cancellato tutti i programmi con l’ex vincitore del Grande Fratello Vip

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi from web source

Mediaset avrebbe cancellato i programmi di Tommaso Zorzi? La notizia trapela da fonti vicine all’emittente, e metterebbero in cattiva luce l’ex vincitore del Grande Fratello Vip, oggi opinionista dell’Isola dei Famosi. Il reality di Canale 5, che si avvia alla conclusione, non ha di certo fatto il pieno d’ascolti, e Zorzi sembra stia pagando una sorta di conto. Già nelle scorse settimane il suo “Punto Z” su Italia 1 in seconda serata è stato cancellato, rimanendo visibile soltanto sulla piattaforma streaming di Mediaset.

Ma non è questa la vera brutta notizia: per Zorzi era in programma una nuova trasmissione, le cui registrazioni dovevano partire la prossima settimana. Anche questo progetto, a quanto pare, è stato bloccato dall’azienda. Niente registrazioni, quindi, e momento di stallo per il buon Tommaso. Star dei social e trionfatore al Grande Fratello Vip, è stato immediatamente consacrato come astro nascente della tv italiana.

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi screen from Punto Z

Leggi anche – Tommaso Zorzi svela il suo desiderio piccante: fan increduli

Tommaso Zorzi, il suo nuovo programma cancellato prima di cominciare?

Celebrato e diventato onnipresente sin dal primo giorno dopo l’uscita dalla casa del GF Vip, è stato captato dall’Isola dei Famosi. Forse la sua sovraesposizione, culminata col “Punto Z”, piccola striscia di approfondimenti sull’Isola, hanno creato in fretta un fenomeno indesiderato di saturazione. Del resto, di Zorzi si parla un po’ ovunque. Anche dal punto di vista della sua vita privata e le sue presunte relazioni più o meno concrete. Intanto, come rivela TVBlog, la registrazione della prima puntata del suo nuovo programma è saltata.

Dovrebbe essere una cancellazione definitiva. Il “Punto Z” è stato cancellato a causa degli ascolti bassi, con uno share che non ha toccato nemmeno il 2%. Possibile che Mediaset non abbia voluto imbarcarsi in un progetto che non dava sufficienti garanzie. Del resto, il “fenomeno” Zorzi nasce sui social e forse proprio lì trova il suo terreno più adatto. Si attendono aggiornamenti, e soprattutto la reazione del simpatico influencer.