giovedì, Giugno 24, 2021

Ultimi articoli

Diletta Leotta e Can Yaman in Turchia, il selfie con la mamma di lui riaccende i cuori (e le polemiche)

Diletta Leotta e Can Yaman sono partiti per la Turchia per le presentazioni ufficiali. Un passaggio decisivo in vista del matrimonio?Diletta Leotta e Can...

Eurovision 2022 in Italia, conduzione e città ospitante. Le ultimissime RAI

L'Eurovision Song Contest 2022 si svolgerà in Italia dopo la vittoria dei Maneskin. Tutte le novità sulla nuova edizione in arrivo dalla RaiÈ una...

Bomba di TikTok: arriva lo strumento “Jump”, sarà una rivoluzione

TikTok lancia Jump per inserire contenuti extra nei video. Dalle ricette allo sport, sono mini app integrate nei clipGrandi novità per il popolarissimo social...

Sanremo 2022, parla la RAI: tutte le novità prossima stagione. Dalla conduzione agli ospiti

A che punto è l'organizzazione dell'edizione 2022 del Festival di Sanremo? Per ora si sa poco, ma c'è già qualche certezzaPer ora la certezza...

Calcio in lutto: morto Tarcisio Burgnich, eroe dell’Inter e della Nazionale

Tarcisio Burgnich si è spento a 82 anni nella notte a causa di un brutto malore. Era stato uno dei pilastri della Nazionale

Tarcisio Burgnich
web source

Il calcio italiano è in lutto. Se ne è andato stanotte, a causa di un brutto malore, Tarcisio Burgnich. Ex difensore di Inter e Nazionale italiana, Burgnich era stato soprannominato “la roccia” da Armando Picchi ed è stato protagonista di grandissime imprese sui campi di calcio.

L’ex calciatore ed allenatore si è spento ad 82 anni nella sua residenza in Versilia: era nato a Ruda, in provincia di Udine, il 25 aprile 1939. Dopo aver vinto il primo scudetto con la maglia della Juventus nel 1961, Burgnich passa all’Inter dove vivrà i i migliori anni della sua carriera.

LEGGI ANCHE: NAZIONALE, AZZURRI IN SARDEGNA PER IL RITIRO: LA TELEFONATA CAMBIA I PIANI DI MANCINI

Tarcisio Burgnich, dai successi con l’Inter di Herrera ai trionfi in Nazionale

Burgnich con la maglia della Nazionale
web source
- Advertisement -

Sotto la guida del presidente Angelo Moratti e con Helenio Herrera in panchina, il difensore riuscirà a conquistare ben 4 scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali. 

Considerato uno dei migliori difensori centrali della nostra storia, aveva grandissime doti di marcatura tanto da esaltarsi soprattutto nel ruolo di stopper. Schierato a volte anche come terzino, è stato uno dei pilastri della Nazionale italiana con la quale è riuscito nell’impresa di vincere l’unico europeo della nostra storia nel 1968 a Roma.

LEGGI ANCHE: PARTITA DEL CUORE, L’INSULTO IN DIRETTA DI MIHAJLOVIC: IL PUBBLICO NON PERDONA

Burgnich era anche uno degli undici della formazione più ricordata di sempre. Tutti gli appassionati di calcio, infatti, sanno recitare a memoria la squadra dell’Inter di Herrera simbolo di uno sport che ormai non c’è più: “Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Domenghini, Suarez, Corso”.

Con la maglia azzurra, inoltre, Burgnich fu protagonista dei mondiali del 1970 persi contro il Brasile. Pelè è stato senza dubbio l’avversario più duro da affrontare, tanto che più volte lui stesso dichiarò: “È fatto di carne ed ossa come tutti gli altri, mi dicevo prima di quella partita. Sbagliavo”.

Burgnich, inoltre, verrà ricordato sempre per la rete del provvisorio 2 a 2 nella semifinale contro la Germania vinta 4-3 e considerata da sempre la partita più bella della storia del calcio.

Latest Posts

Diletta Leotta e Can Yaman in Turchia, il selfie con la mamma di lui riaccende i cuori (e le polemiche)

Diletta Leotta e Can Yaman sono partiti per la Turchia per le presentazioni ufficiali. Un passaggio decisivo in vista del matrimonio?Diletta Leotta e Can...

Eurovision 2022 in Italia, conduzione e città ospitante. Le ultimissime RAI

L'Eurovision Song Contest 2022 si svolgerà in Italia dopo la vittoria dei Maneskin. Tutte le novità sulla nuova edizione in arrivo dalla RaiÈ una...

Bomba di TikTok: arriva lo strumento “Jump”, sarà una rivoluzione

TikTok lancia Jump per inserire contenuti extra nei video. Dalle ricette allo sport, sono mini app integrate nei clipGrandi novità per il popolarissimo social...

Sanremo 2022, parla la RAI: tutte le novità prossima stagione. Dalla conduzione agli ospiti

A che punto è l'organizzazione dell'edizione 2022 del Festival di Sanremo? Per ora si sa poco, ma c'è già qualche certezzaPer ora la certezza...

Da non perdere

Uomini e Donne, dove vanno in vacanza i protagonisti? Ecco dove trovarli

Come trascorreranno l'estate i protagonisti di Uomini e Donne? Le vacanze di tronisti, corteggiatori, dame e cavalieri del dating showLa stagione di "Uomini e...

Amadeus: lo vedete sempre sorridente, in realtà nasconde un drammatico segreto

Amadeus è amatissimo dal pubblico per il suo sorriso e la sua positività. In realtà il presentatore non è sempre così nella vita realeSe...

Conduzione Sanremo 2022, la RAI non molla: l’incredibile indiscrezione

C'è grande attesa per conoscere chi condurrà Sanremo 2022. Tante le ipotesi, ma la Rai ha le idee chiare: vuole provare il colpaccioIl Festival...

Mugello, ritrovato il bambino scomparso: l’annuncio della Prefettura

Una storia a lieto fine: il bambino scomparso al Mugello nella notte di lunedì scorso è stato finalmente ritrovato. L'annuncioE' stato ritrovato vivo Nicola,...

Ilary Blasi, lo scatto intimo su Instagram: è questa l’arma più potente di una donna – FOTO

Ilary Blasi ha pubblicato una foto in bianco e nero che mette in risalto tutta la sua bellezza. La didascalia dello scatto è eloquenteIlary...