Totti si scusa per il “cucchiaio”: la risposta di Seedorf lascia senza parole

Europei 2020, in attesa del debutto dell’Italia Totti su Instagram provoca gli olandesi e ricorda il “cucchiaio”. E Seedorf risponde così

Totti prende in giro gli olandesi col "cucchiaio", la risposta di Seedorf è sorprendente
Totti prende in giro gli olandesi col “cucchiaio”, la risposta di Seedorf è sorprendente (websource)

Simpatico siparietto social tra Francesco Totti e Clarence Seedorf. L’ex campione della Roma e della Nazionale e l’ex calciatore olandese si prendono in giro a pochi giorni dall’inizio dell’Europeo 2020. Non a caso, fu proprio un Europeo lo scenario di una storica sfida tra Italia e Olanda, terminata con la vittoria degli azzurri ai calci di rigore.

In quell’occasione Totti trasformò il penalty della lotteria decisiva con un gol sfruttando il “cucchiaio” il colpo morbido che con un lento pallonetto beffa il portiere. L’ex romanista ha pensato bene di fare una storia Instagram nella quale ha ricordato l’episodio. “Che dite staranno rosicando ancora per il cucchiaio?” ha detto Totti nel video pubblicato sul social network.

Leggi anche – Francesco Totti pazzo d’amore: “Ti auguro tutto ciò che desideri” – FOTO

Totti e Seedorf, botta e risposta sui social a causa del “cucchiaio” del 2000

Era il 2000 e con quel “colpetto” da campione l’attaccante beffò il portiere Van der Sar. Poco dopo è arrivata la risposta di Clarence Seedorf, sempre attraverso i social. “Francesco, pensavo fossi più simpatico, certo quel cucchiaino non è che ti abbia fatto vincere chissà che”, ha risposto l’olandese, oggi allenatore ma senza grandi fortune. Una risposta un po’ piccata e non proprio ironica.

CLICCA QUI PER VEDERE LE STORIES

Seedorf ha ricordato a Totti che quella semifinale vinta non portò a nulla, visto che l’Italia fu poi sconfitta in finale di quell’Europeo contro la Francia. E chissà che nell’edizione 2021 che sta per iniziare (ma che si chiama ancora Euro2020) gli azzurri non possano finalmente centrare la vittoria, che manca dal 1968. Manca poco all’inizio del torneo, l’Italia venerdì inizierà la sua esperienza agli Europei nella sfida a Roma contro la Turchia. Totti, ovviamente, seguirà da tifoso. L’ex Pupone è stato visto allo stadio in una delle ultime amichevoli della nazionale prima del ritiro. Era in compagnia del figlio ed entrambi hanno tifato per gli azzurri. La sua presenza è attesa anche all’Olimpico per il match dell’11 giugno, giornata inaugurale del torneo.