Cristiano Ronaldo fa arrabbiare la Coca Cola: la gaffe del campione

Cristiano Ronaldo contro lo sponsor Coca Cola, imbarazzo agli Europei: ‘Bevete acqua”. La gaffe del campione del Portogallo contro il colosso americano

Cristiano Ronaldo fa arrabbiare lo sponsor Coca Cola: che gaffe del campione
Cristiano Ronaldo fa arrabbiare lo sponsor Coca Cola: che gaffe del campione (websource)

Un curioso episodio che riguarda Cristiano Ronaldo è accaduto ieri durante la conferenza stampa degli Europei di calcio 2020 alla vigilia della partita di oggi tra Portogallo e Ungheria. L’attaccante della Juventus quando si è seduto al tavolo davanti ai giornalisti ha guardato in modo sprezzante due bottigliette di Coca Cola che erano davanti a lui sul ripiano della conferenza, poi le ha spostate mettendole fuori dalla visuale delle telecamere.

A quel punto ha preso una bottiglietta d’acqua e ha detto “Acqua. Ecco cosa bisogna bere. Acqua”, e sorridendo si è riempito il bicchiere. Una reazione sorprendente, non tanto per lo sguardo “disgustato” del calciatore, ma soprattutto perché la Coca Cola è uno degli sponsor principali dei campionati Europei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Leggi anche – Ronaldo via dalla Juve? Le prove ci sono: dalle parole della mamma e quelle del vicino di casa, ecco cosa sappiamo

Cristiano Ronaldo fa “arrabbiare” la Coca Cola

E’ vero che Cristiano Ronaldo è un salutista e da anni non beve un goccio di bibite gasate (per non parlare di alcolici, che non tocca) ma questo gesto sprezzante ha colpito l’attenzione del pubblico. E di certo non farà piacere alla Coca Cola, che inevitabilmente riceve un danno di immagine molto pesante. Ronaldo è uno degli uomini più famosi al mondo, conosciuto non solo da chi segue lo sport e il calcio.

Sicuramente la Coca Cola non è una bibita salutare, ma è anche vero che questa cattiva pubblicità gratuita potrebbe portare a delle conseguenze. E’ vero che il calciatore della Juventus e del Portogallo ha sorriso e si è comportato in modo spontaneo (probabilmente la gaffe è, appunto, involontaria) ma l’effetto è stato piuttosto dirompente. Non si esclude che la Coca Cola possa chiedere un “risarcimento”, o comunque domandare spiegazioni sul brutto gesto del capitano della nazionale portoghese.

(GUARDA IL VIDEO DI RONALDO CONTRO LA COCA COLA)