Madame, da Sanremo alla bufera Social: il web l’attacca. ‘Impara l’umiltà’

Madame, bufera social: “Non mi alzo per fare una foto con chi non compra i miei cd”. Interviene anche Ermal Meta

Madame, da Sanremo alla bufera Social: il web l'attacca. 'Impara l'umilità'
Madame, da Sanremo alla bufera Social: il web l’attacca. ‘Impara l’umilità’ (websource)

Scoppia la polemica per il “tweet” della cantante Madame, con i social che l’hanno letteralmente sommersa di attacchi e insulti di ogni genere. L’artista 19enne, reduce dal successo dopo il Festival di Sanremo, ha pubblicato un post su Twitter nel quale, in sostanza, ha spiegato di non aver voglia di farsi foto con chi non conosce la sua musica e compra i suoi cd, oppure che non va ai suoi concerti.

In sostanza, Madame ha fatto capire di essere stata “disturbata” mentre stava mangiando e di non accettare la cosa. Probabilmente il suo messaggio era di non apprezzare l’attenzione dei fan in contesti diversi da quelli relativi alla sua attività musicale. Questa la lettura “migliore”, ma ovviamente i social non perdonano e sono partiti attacchi di ogni genere. “Impara l’umiltà”, è il messaggio più ricorrente nei commenti al tweet dell’artista.

Leggi anche – Amici 2021, Madame commenta Giulia Stabile ed il suo rapporto con Sangiovanni

Ermal Meta “rimprovera” Madame con un tweet

“Se non hai ascoltato il disco, o se non hai preso il cd o il biglietto, o se non sai di che parlo, se non hai fatto nulla per me – si legge – non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24 ore solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta di 19 anni”. Questo il messaggio scritto da Madame: un nome che è diventato subito trend sul social, con migliaia di replies al veleno. Moltissimi attacchi per lei, letteralmente sommersa di critiche. Tra le varie repliche è spuntata anche quella di un volto noto. Si tratta di Ermal Meta, decisamente più famoso di Madame.

L’artista di origini albanesi ha voluto dare un consiglio alla sua amica, di fatto “rimproverandola” per questo post forse poco opportuno. “Franci, questo tweet verrà preso male come successe con il mio di qualche anno fa – ha scritto il cantautore – in effetti il mio fu un po’ una ca*ata. Se stai passando una brutta giornata, dimentica Twitter”. Un saggio consiglio, nel senso che Ermal Meta dice a Madame di evitare “sfoghi” sul social network e di evitare di esporsi così facilmente ad attacchi gratuiti e polemiche che di certo non giovano all’immagine dell’artista.