Sanremo 2022, parla la RAI: tutte le novità prossima stagione. Dalla conduzione agli ospiti

A che punto è l’organizzazione dell’edizione 2022 del Festival di Sanremo? Per ora si sa poco, ma c’è già qualche certezza

Sanremo 2022, novità prossima stagione. Dalla conduzione agli ospiti
Sanremo 2022, novità prossima stagione. Dalla conduzione agli ospiti (websource)

Per ora la certezza è una sola: il prossimo Festival di Sanremo si farà. Mancano ancora molti mesi, ma rispetto a un anno fa non ci sono dubbi. L’edizione 2022 della storica kermesse musicale è stata già confermata dalla Rai nella presentazione dei palinsesti 2021/22 del 22 giugno. Anche se nessuno sa con certezza se l’emergenza Covid tornerà, il Festival non è in pericolo. Si conoscono pochissimi dettagli, ad oggi, ma la base per ripartire è solida. L’annuncio è arrivato dal direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

Tuttavia non ci sono molte altre notizie, a partire dal conduttore. Andando con ordine, è praticamente sicuro che si tornerà a febbraio, come di consueto. L’edizione 2021, l’ultima, fu posticipata a marzo nel tentativo di avere una tregua dalle restrizioni Covid. Per la prossima, invece, si tornerà ai primi giorni di febbraio, probabilmente con data di inizio (non ancora ufficializzata) del secondo martedì del mese. Mistero fitto, poi, sulla conduzione: il direttore di Rai 1 ha confermato che ci sono colloqui in atto con Amadeus, il presentatore delle ultime due edizioni.

alessandor cattelan
(fonte: profilo ufficiale Instagram)

Leggi anche – Sanremo 2022, esce il nome bomba per la prossima conduzione

Sanremo 2022, le ipotesi sulla prossima edizione: gli indizi della Rai

Tuttavia, il popolare conduttore aveva già espresso più di qualche riserva, e sembra più probabile che possa dire addio e lasciare il testimone a qualcun altro. Ma chi? Massimo riserbo da parte dei vertici Rai: si fa il nome di Alessandro Cattelan, ma ad oggi sembra più una suggestione che un’ipotesi concreta. Tuttavia non è da escludere la grande novità dell’arrivo dell’ex conduttore di X-Factor sul palco dell’Ariston. Chiaramente, dal nome del conduttore dipenderà anche la direzione artistica, in quanto spesso questa coincide. Ad esempio, negli ultimi anni sia Claudio Baglioni che Amadeus hanno fatto anche da direttori artistici.

E sempre a proposito di ipotesi per il nuovo conduttore, si è parlato anche di un sorprendente ritorno di Carlo Conti. Il presentatore toscano ha condotto tre edizioni, e potrebbe essere richiamato. Tuttavia, si tratta soltanto di ipotesi. E’ circolato anche il nome di Serena Rossi, ma Coletta ha chiarito che non ci sono progetti in atto. Tutto da definire, insomma, così come la partecipazione di Fiorello, che sembra essere legata ad Amadeus: se quest’ultimo (come sembra) dovesse davvero rinunciare anche il comico siciliano dovrebbe defilarsi.

prima serata tv
(fonte: web source)