Instagram: il trucco infallibile per vedere le storie in segreto

Vuoi vedere le storie di Instagram senza che l’altro lo sappia? Ecco alcuni trucchetti che ti permetteranno di non essere individuato

Instagram ormai da qualche anno è diventato il social più importante soprattutto per vip ed influencer. A differenza di Facebook e Twitter, quello che era nato per essere un social dedicato alle foto si è presto trasformato nella maniera più facile e diretta per raccontare la propria vita o vendere e pubblicizzare i propri prodotti.

Storie di Instagram
web source

Tutto questo soprattutto grazie alle storie di Instagram, modalità ormai usata da tutti gli utenti per condividere un momento importante della propria giornata per poi scomparire dopo sole 24 ore.

La curiosità, detto tra di noi, di andare a visualizzare le stories è grandissima. Soprattutto se si tratta di un nostro amico, una nostra fiamma o magari una persona di cui vogliamo conoscere qualche dettaglio in più. Spesso però vorremmo farlo in incognito, senza che l’altra persona possa sapere del nostro “passaggio” nel suo profilo. Esistono vari trucchetti per farlo e ve li sveliamo qui sotto: basta continuare nella lettura.

LEGGI ANCHE: Come diventare influencer? I trucchi che fanno volare il tuo account Instagram

Storie di Instagram, come visualizzarle in incognito senza farsi beccare

Ci sono vari metodi e trucchi per visualizzare le storie di Instagram in incognito: alcuni richiedono l’uso di un’altra applicazione, ma con un po’ di attenzione si può fare il tutto direttamente senza uscire dall’app. La scelta è la vostra.

Donna con smartphone
web source

Il metodo più semplice e veloce per guardare le storie di qualcuno senza farsi scoprire è andare sul sito StoriesIG. Accedendo a questo sito dovrete solo digitare l’username dell’utente che volete “spiare” e se ha pubblicato qualcosa nelle ultime 24 ore potrete visualizzarlo e anche scaricarlo su pc.

Anche tramite Instagram Web, navigando con Chrome e aggiungendo l’estensione Chrome IG Story, potrete vedere le storie in incognito. Assicuratevi, una volta fatto l’accesso al vostro account, che sia visibile sopra al feed delle stories un’icona che rappresenta un occhio sbarrato.

Parlavamo di app esterne: le due più famose sono Story Saver per chi ha un dispositivo Android e Story Reposter per chi utilizza IOS.

C’è poi la possibilità, decisamente meno comoda, di creare direttamente un secondo account Instagram da utilizzare per queste evenienze. Passare da un account all’altro all’interno dell’app è comunque molto semplice.

Se invece siete abili e veloci con i movimenti della mano, vi basterà selezionare la storia precedente o successiva a quella desiderata e spostarvi verso destra o sinistra, senza però completare il passaggio all’altra storia.

LEGGI ANCHE: Storie di Instagram, la sconvolgente novità che può rivoluzionare tutto

In ultima istanza potreste bloccare il contatto appena dopo aver visualizzato la sua storia ma ricordatevi: se lo sbloccherete in futuro quella persona saprà che avete visto la sua storia.