“Stuprata a 15 anni da più uomini”: il terribile dramma della star della musica

Parla la star della musica del terribile dramma vissuto: “Stuprata a 15 anni da più uomini

Purtroppo ogni giorno arrivano notizie da tutto il mondo riguardo alle molestie e violenze che subiscono le donne.
Nonostante questo sia un problema drammatico da anni e che esistono numeri verdi da chiamare per poter parlare degli abusi ricevuti, il numero di vittime non riesce a calare.

Alanis Morisette dramma
(fonte: Getty Image foto di Chris Mc Grath)

Anche una star della musica ha ricevuto delle molestie. Diversi uomini hanno stuprato la cantante quando aveva solo quindici anni.
Ha raccontato il suo terribile dramma nel suo documentario e noi vi sveleremo cosa ha confessato

Alanis Morisette, cantante canadese, racconta il suo dramma: “Nessuno mi ascoltava

Alanis Morisette è la cantante rock canadese nota per le canzoni You oughta know, Head over feet, Hand in my pocket e molte altre.

Alanis Morisette dramma
(fonte: web source)

E’ da poco uscito il suo documentario Jagged prodotto da HBO e proprio in queste riprese ha raccontato il suo terribile dramma.
All’età di quindici anni sono stata violentata da più uomini. Lo dico ora, prima nessuno mi ascoltava”.

La ormai 47enne Alanis ha provato a raccontare a chi le stava intorno delle violenze subite, ma nessuno le dava corda.
Non ha assolutamente svelato i nomi degli aggressori e ha confessato di aver avuto bisogno di una lunga terapia psicologica prima di riuscire ad elaborare il trauma.

Leggi anche –> “Una tragedia per me”: il terribile dramma della conduttrice più amata

“Mi ci sono voluti anni di terapia anche solo per ammettere che c’era stato qualche tipo di vittimizzazione da parte mia” confessa Alanis impaurita. “Dicevo sempre che ero consenziente, ma poi mi veniva ricordato ‘ Ehi, avevi quindi anni, non sei consenziente a quindici anni’

Alison ha raccontato il suo dramma ad alcune persone anche negli ultimi anni e le risposte sono scioccanti.
Prima mi ero confidata con alcune persone, ma le mie parole erano cadute nel vuoto. Molti dicono ‘ Perché quelle donne hanno aspettato trenta anni per dirlo? ‘ “.

Leggi anche –> “Non supererò mai il dolore”: dramma per la conduttrice Rai

Adesso la cantante rock ha capito quale fosse il dramma che la ha traumatizzata e ha trovato il coraggio di rispondere.
E io rispondo: ‘Non ho aspettato trenta anni. Nessuno le ascoltava, oppure erano minacciate o lo era la loro famiglia ‘. Le donne non aspettano, è la nostra cultura che non ascolta” risponde decisa Morisette.

Alanis ha raccontato del suo dramma solo nel suo documentario, ma aveva già espresso un’opinione sull’argomento in una intervista per il settimanale Sunday Times.

Leggi anche –> “Sono stata molestata, zitta per non perdere il lavoro”: il dramma della conduttrice Mediaset

“Quasi tutte le donne nel mondo della musica sono state aggredite, molestate o stuprate. E’ un aspetto onnipresente, più nella musica che nel cinema. Se non avessi un intero team di terapisti da tutta la vita, non credo che sarei ancora qui” confessa la cantante.

Alanis Morisette dramma
(fonte: profilo Instagram @alanis)

Alanis Morisette è una donne forte e determinata come il suo genere di musica, ma ha imparato una nuova cosa: non ha più paura a raccontarsi e a parlare del suo dramma