Pesava 352 kg: Vite al limite gli stravolge la vita

In Vite al Limite si vedono passare uomini e donne con gravi problemi con il cibo. Poi si rivolgono al Dottor Nowzaradan per tornare a vivere

Le storie dei protagonisti di Vite al limite coinvolgono il pubblico, e spesso fanno emozionare e commuovere. Il lungo e difficile percorso per guarire dall’obesità non è mai facile. Al di là degli enormi sacrifici per fare pesanti diete, l’obiettivo è arrivare al peso minimo per potersi operare di bypass gastrico e provare a tornare a una vita normale. Non sempre questo è possibile, e ciò provoca la sofferenza dei pazienti. C’è sempre il riferimento del dottor Nowzaradan a guidarli e assisterli.

Pesava 352 kg: Vite al limite gli stravolge la vita
Pesava 352 kg: Vite al limite gli stravolge la vita (websource)

Il noto medico di origini iraniane è preciso nello scegliere un programma di recupero, ma – naturalmente – va assecondato dai pazienti. Uno dei protagonisti più seguiti del programma è Joe Wexler, che colpì gli spettatori di Real Time per la sua giovane età. A meno di 30 anni aveva raggiunto una forma di obesità molto grave, con un peso vicino ai 300 chili. Le sue condizioni erano molto preoccupanti, in quanto la sua vita era già fortemente debilitata.

Leggi anche – A Vite al limite con 297 kg: dopo la nascita del figlio, ecco com’è diventata

Vite al limite, prima la dieta poi la depressione: la sua vita è sconvolta

Quando il ragazzo si è rivolto al dottor Now aveva 31 anni, e il suo peso era aumentato ancora, raggiungendo i 350 chili. Tuttavia, ormai disperato perché non riusciva più a muoversi, si è dimostrato molto determinato. Il medico gli ha spiegato che doveva perdere almeno 100 chili prima di cominciare un percorso di recupero efficace. Così ha fatto, ed è riuscito prima a perdere peso e poi a operarsi correttamente.

Leggi anche – Vite al limite cambia tutto: da 305 kg ad una trasformazione stupefacente

Joe Wexler prima e dopo
Joe Wexler prima e dopo (websource)

Dopo aver recuperato un peso “accettabile”, poco sopra i 100 chili, il giovane si è anche sposato. Purtroppo il suo matrimonio non è andato bene: la moglie lo avrebbe tradito e questo lo ha messo in crisi, rallentando anche il suo percorso di dimagrimento per abituarsi a una dieta sana. Tramite i social, Joe ha spiegato che il divorzio è stato un duro fardello: ma dopo un periodo difficile, in cui ha sofferto anche di depressione, è riuscito lentamente a riprendersi.