Pesava 318 kg, poi l’incredibile trasformazione con Vite al limite

Da 318 chili a fino a un dimagrimento da record. La trasformazione choc: ecco come è diventato il protagonista di “Vite al limite”. Un cambiamento davvero incredibile

Alcune storie dei protagonisti di Vite al Limite hanno dell’incredibile. Spesso il difficile percorso di dimagrimento e i risultati ottenuti riescono a commuovere il pubblico. Questo perché alcuni progressi sono semplicemente straordinari. Purtroppo non tutti i pazienti del dottor Nowzaradan riescono nell’impresa di perdere così tanto peso e tornare a vita a una normale. Ma sono molti quelli che ce la fanno e che riconquistano la loro libertà.

Pesava 318 kg, poi l'incredibile trasformazione con Vite al limite
Pesava 318 kg, poi l’incredibile trasformazione con Vite al limite (websource)

E’ il caso di un paziente che si è presentato nella clinica di Houston in condizioni drammatiche. Aveva soltanto 26 anni e viveva ad Hagerstown, in Maryland. Quando è andato dal dottor Now pesava addirittura 318 chili. L’apice si è raggiunto nell’aprile del 2016, quando il ragazzo viveva sul suo divano grazie a una pensione di invalidità.

Leggi anche – A Vite al limite con 297 kg: dopo la nascita del figlio, ecco com’è diventata

Vite al limite, i grandi progressi di Chad hanno commosso il pubblico

Prima faceva il camionista ma ha dovuto abbandonare il lavoro. Sua moglie Ayesha ha chiesto aiuto al dottor Now per aiutarlo a guarire. Il ragazzo ha iniziato un difficile percorso di recupero, ma non è stato facile. Prima una lunga e severa dieta per raggiungere il peso minimo per potersi operare di by-pass gastrico, e poi il cambiamento epocale per la propria vita. Dai 318 chili iniziali, il giovane ha fatto progressi: in appena un anno ha perso 118 chili, arrivando a 200 e potendosi operare.

Leggi anche – Vite al limite cambia tutto: da 305 kg ad una trasformazione stupefacente

Chad Dean prima e dopo
Chad Dean prima e dopo (websource)

Ma dopo l’intervento è arrivata la vera svolta: Chad ha perso altri 100 chili seguendo una dieta corretta, arrivando così ha un peso di 100 kg. Di certo non un fuscello, ma un peso comune a molti uomini e compatibile con una vita serena e soprattutto senza pericoli per la salute. Il giovane ha perfino ripreso a lavorare, tornando a bordo dei suoi amati camion.