Patrizia Pellegrino, chi è: età, altezza, tumore e la morte del figlio

Chi è Patrizia Pellegrino? Età, altezza, carriera, vita privata, la lotta contro il tumore e la morte del figlio Riccardo dopo la nascita.

Patrizia Pellegrino, attrice italiana, ha conquistato il successo e la popolarità lavorando sia in tv che a teatro. Amatissima non solo per il suo talento, ma anche per la simpatia e la capacità di mettersi sempre in gioco, la Pellegrino ha deciso di varcare la famosa porta rossa della casa del Grande Fratello Vip 2021.

patrizia pellegrino chi è
Fonte https://www.instagram.com/patpellegrino/
  • Nome d’arte: Patrizia Pellegrino
  • Data di nascita: 28 luglio 1962
  • Segno zodiacale: Leone
  • Professione: Attrice, Conduttrice televisiva, Produttrice televisiva
  • Titolo di studio: Diploma di Scuola Superiore
  • Luogo di nascita: Torre Annunziata
  • Altezza: 165 cm
  • Peso: 55 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter
  • Sito Web: http://patriziapellegrino.it

Chi è Patrizia Pellegrino: vita privata, carriera, la lotta contro il tumore e il dolore per la morte del figlio Riccardo

Patrizia Pellegrino è nata il 28 Luglio 1962 a Torre Annunziata. Debutta al cinema nel 1977 con il film Onore e guapparia mentre nel 1981 debutta come conduttrice del programma Gran Canal. Diventata popolare, si divide tra cinema, televisione e teatro. Contemporaneamente alla carriera, l’attrice non trascura la propria vita privata.

Si sposa la prima volta con Pietro Antisari Vittori da cui ha avuto due figli, Tommaso e Arianna e in secondo nozze sposa l’imprenditore Stefano Todini, da cui però si è separata nel 2013. Oltre ai due figli naturali, l’attrice è anche mamma di Gregory, adottato in Russia e a cui ha dedicato il libro Per avere Gregory che racconta la storia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Lucrezia Lulù Selassie, chi è: età, altezza, principessa e il dolore incancellabile

patrizia pellegrino chi è
Fonte https://www.instagram.com/patpellegrino/

Nella sua vita, la Pellegrino ha dovuto affrontare diversi dolori come quello, grandissimo, per la morte del figlio Riccardo venuto a mancare pochi giorni dopo la sua nascita come ha raccontato l’attrice in un’intervista rilasciata a Vieni da me nel 2020.

“Riccardo l’hanno portato d’urgenza al Bambin Gesù, ero sotto anestesia e non ho potuto neppure salutarlo, c’ha lasciato a 6 giorni di vita. Sopravvivere ai propri figli è il dolore più grande, sono andata in depressione, è poi mi avevano detto che non avrei più potuto avere figli perché l’unica tuba che avevo si era chiusa”, aveva raccontato a Caterina Balivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Manuel Bortuzzo, chi è: età, altezza e il dramma che gli ha stravolto la vita

La Pellegrini ha anche combattuto contro un tumore al reno per il quale è stata operata d’urgenza.

«C’era qualcosa che non andava nel rene sinistro. Sembrava un tumore, ma non era sicuro. Ho fatto una tac con mezzo di contrasto. Mi sono impuntata di farla subito. Ho aspettato il mio turno, e hanno confermato il tumore, che non era benigno. Tre quattro centimetri che aveva preso il calice, la parte superiore, e doveva essere operato subito. Ho sentito di non aver forza di affrontare il problema, è stata una doccia fredda. Ho respirato e detto a mamma e ai miei figli la verità. Per fortuna era circoscritto, quindi potevo farcela […] Nella mia testa ho avuto 3 miliardi di pensieri ma uno era lucido, quello più importante, dovevo uscirne subito da questa situazione, non volevo rimandare l’operazione. Non hanno potuto salvare il rene, perché il tumore era già avanzato», ha raccontato nel salotto di Domenica Live a marzo 2021.