Royal Family: gli hanno dato un impegno ufficiale?

In attesa del Santo Natale, all’interno della Royal Family è tempo di organizzare i prossimi impegni ufficiali. E c’è un’importante novità

Il Natale è da sempre un evento molto sentito all’interno della Royal Family inglese. Si tratta di un’occasione per riunire tutti i membri della monarchia britannica e celebrare le festività natalizie. Ogni anno la famiglia dei Windsor si riunisce al gran completo presso la tenuta di Sandringham, nel Norfolk. Pare che anche quest’anno sarà così.

Battesimo Principe Louis copertina
Foto: web source

Ma potrebbero esserci grosse novità. La salute della Regina Elisabetta ha spinto l’anziana sovrana a prendersi qualche giorno di riposo. Queen Elizabeth avrebbe inizialmente rifiutato, per poi accettare proprio per riuscire ad essere presente a Natale insieme ai suoi parenti. Questo sarà il primo Natale da vedova, a causa della scomparsa del Principe Filippo di Edimburgo, avvenuta lo scorso 9 aprile.

Alcune indiscrezioni provenienti dalla Gran Bretagna annunciano novità importanti per quest’anno. Sembra che ci siano alcuni membri della famiglia che potrebbero avere degli incarichi ufficiali, o comunque delle mansioni che prima non avevano. Scopriamo insieme di chi si parla e perché questa notizia è finita su tutti i tabloid inglesi.

Ti potrebbe interessare anche – Tutta colpa di Barbara d’Urso: l’amara verità spiazza tutti al GF Vip

Royal Family: il debutto del “royal baby” alla messa di Natale

Novità in vista per il piccolo Louis. Il terzogenito del Principe William e di Kate Middleton, infatti, parteciperà per la prima volta alla messa di Natale, che si terrà la mattina del 25 dicembre presso la Chiesa di Santa Maria Maddalena. I suoi fratelli maggiori, George e Charlotte, avevano già partecipato alla funzione religiosa nel 2016. Per Louis si tratterà di un debutto.

Principe Louis
Foto: web source

Quest’anno i Duchi di Cambridge si uniranno al resto della famiglia a Sandringham, dove troveranno anche la Regina Elisabetta. Ma la messa di Natale non è l’unica tradizione che Louis dovrà affrontare nel prossimo futuro. Il piccolo, nato nel 2018, non ha ancora partecipato ad un tour reale ufficiale, a differenza di suo fratello George, che nel 2014 è stato in Australia ed in Nuova Zelanda insieme ai genitori.

Kate e William sarebbero dovuti andare in Australia nel 2020, ma gli incendi che hanno colpito la nazione hanno rimandato il viaggio. E poi è arrivata la pandemia mondiale, quindi il tour si farà direttamente all’inizio del 2022. Louis non ha ancora fatto il debutto nemmeno come paggetto ad un matrimonio, a differenza dei suoi fratelli maggiori.

Sullo stesso argomento – Kate Middleton e il Principe Carlo: un “segreto” inconfessabile li unisce

George e Charlotte, infatti, hanno partecipato ai festeggiamenti per il matrimonio della Principessa Eugenie e a quelli di Jack Brooksbank. Inoltre, i due fratelli erano presenti anche al matrimonio degli zii paterni Harry e Meghan, e degli zii materni Pippa e James Matthews. Inoltre, i primi due figli di William e Kate erano presenti anche al matrimonio di Sophie Carter, un’amica della Duchessa di Cambridge. Al prossimo matrimonio sarà sicuramente presente anche Louis.