Il Principe Harry: “Fatelo e sarete veramente felici”

Sono parole che faranno discutere quelle pronunciate dal Principe Harry. Il figlio di Diana ha indicato a tutti come essere veramente felici

Ultimamente il Principe Harry è stato messo un po’ in secondo piano da tutti, almeno dal punto di vista mediatico. Sua moglie Meghan è solita rubargli la scena ogni volta che concede un’intervista o quando partecipa ad alcuni eventi ufficiali. Funziona così da quasi due anni orma, cioè da quando è andata in scena la Megxit, l’addio alla Gran Bretagna dei Sussex.

Principe Harry copertina
Photo by John Lamparski Getty Images

Oggi Harry e Meghan vivono negli Stati Uniti d’America, precisamente nella Contea di Santa Barbara, in California. La loro villa si trova nel quartiere di Montecito, dove vivono diverse stelle di Hollywood, ed ha un valore di circa 14 milioni di dollari. La loro partenza dal Regno Unito ha scatenato tantissime polemiche ma, almeno fino ad ora, è stata quasi sempre Meghan Markle in primo piano per tutti i media.

L’ex attrice statunitense ha aumentato la sua popolarità quando ha accusato un membro della Royal Family di razzismo. Sarebbe questo il motivo che l’ha spinta a chiedere al marito di lasciare l’Inghilterra. Ed è stata subito accontentata. In molti, sia in Gran Bretagna che all’estero, accusano l’ex protagonista di Suits di aver plagiato il marito, allontanandolo dagli affetti familiari.

Nelle ultime ore, però, il Principe Harry ha attirato su di sé le luci dei riflettori a causa di alcune dichiarazioni che stanno facendo molto discutere. La polemica riguarda alcune frasi sul lavoro e sulla salute mentale dei lavoratori. Vediamo insieme cosa ha detto il secondogenito di Carlo e Diana e perché queste parole sono diventate immediatamente virali.

Ti potrebbe interessare anche – Trasformazione incredibile con Vite al limite: pesava 288 kg, oggi è così

Principe Harry: “Lasciate il lavoro se siete infelici”

Il Principe Harry ha rilasciato alcune dichiarazioni a Fast Company Magazine, una rivista economica statunitense. Nel corso dell’intervista, il marito di Meghan Markle ha parlato di lavoro e di salute mentale: “Molte persone in tutto il mondo sono rimaste intrappolate in lavori che non hanno portato loro gioia. Adesso queste persone devono mettere al primo posto la propria salute mentale”.

Harry divisa
Foto: web source

Secondo Harry, chi ha lasciato il lavoro durante la pandemia ha fatto bene perché ha dato priorità al proprio benessere mentale: “Bisogna congratularsi con chi ha preso una decisione del genere, questi problemi esistevano già da alcuni anni e la pandemia ha soltanto accelerato i tempi”. Alcune persone, dunque, hanno trovato il coraggio di lasciare un lavoro che le rendeva infelici anche grazie alla pandemia mondiale.

Si tratta di una vera e propria presa di coscienza sul ruolo della salute mentale. Ecco perché “bisogna continuare a tenere viva la discussione su questo argomento”, ha concluso il Principe Harry. La salute mentale è un argomento che il nipote di Elisabetta II ha sempre preso seriamente, sin da quando era ancora molto giovane.

Sullo stesso argomento – Razzismo a Buckingham Palace: ecco con chi ce l’aveva Meghan

Harry ha parlato anche del suo ultimo progetto, chiamato The Me You Can’t See, un documentario che andrà in onda su Apple TV, che tratta proprio questo argomento molto delicato. Questo lavoro è stato prodotto al 50% con Oprah Winfrey. Harry è anche ai vertici di una start up che si occupa di salute mentale, il suo nome è Better Up.