Better Call Saul, anticipazioni e quando esce la sesta stagione

Better Call Saul è probabilmente uno degli spin-off riusciti meglio di sempre. Ecco quando sarà disponibile la sesta stagione e dove vederla

Better Call Saul è lo spin-off di Breaking Bad, una delle serie tv di maggior successo, andata in onda tra il 2008 ed il 2013. Dopo molta insistenza da parte dei fan, Vince Gilligan e Peter Gould hanno deciso di dare vita ad un continuo, mettendo al centro del racconto il celebre avvocato Saul Goodman, interpretato da Bob Odenkirk. Lo spin-off è partito nel 2015 ed è arrivato alla sesta ed ultima stagione.

Better Call Saul copertina 22-02-2022
Foto: web source

Le prime due stagioni di Better Call Saul hanno riscosso un notevole successo. Poi, per continuare ad attirare l’attenzione degli spettatori, Vince Gilligan ha pensato di introdurre nella serie anche Gustavo Fring, interpretato dall’attore statunitense di origini campane Giancarlo Esposito. Dopo alcuni tentennamenti, Esposito è entrato a far parte in maniera fissa del cast a partire dalla terza stagione.

La quinta stagione è stata girata nel 2019 ed è andata in onda nel corso dell’anno successivo. La pandemia mondiale ha rallentato le riprese della sesta stagione, complici anche alcuni problemi di salute del protagonista Bob Odenkirk. Le riprese sono appena terminate e gli appassionati di questa serie tv potranno finalmente godersi il gran finale. Si, ma quando esce Better Call Saul? Ecco tutte le risposte alle tue domande.

Better Call Saul, quando esce la sesta stagione

Fra qualche mese potremo rivivere le avventure di Jimmy McGill. Lo abbiamo lasciato due anni fa alle prese con i problemi di lavoro di Kim ed i cartelli messicani. Le riprese sono state effettuate nel secondo semestre del 2021 e sono terminate a gennaio 2022. È tutto pronto, dunque, per goderci la sesta ed ultima stagione di Better Call Saul, che andrà in onda su Netflix.

Sesta stagione 22-02-2022
Foto: web source

Come è già successo in occasione delle precedenti stagioni, il colosso statunitense dovrebbe caricare un episodio a settimana a partire dal mese di aprile. Netflix ha già annunciato che non ci sarà una settima stagione ma potrebbe esserci un film in uscita nel 2023, come è già successo con Breaking Bad. La sesta stagione avrà inizio il 18 aprile. In questa data saranno caricati i primi due episodi della stagione.

Leggi anche – Anticipazioni La Talpa: ritorno in tv con una conduttrice d’eccezione?

Non ci sarà nessuna differenza tra l’Italia e gli Stati Uniti, le date di caricamento degli episodi saranno le stesse. Anche in occasione della sesta stagione, la maggior parte delle riprese sono state effettuate nei pressi di Albuquerque, nel New Mexico. Le voci su una possibile presenza di Bryan Cranston (Walter White) e Aaron Paul (Jesse Pinkman) sono state smentite dalla produzione ma Gilligan è sempre stato un regista in grado di sorprendere il proprio pubblico. Mai dire mai!