Antonella Clerici, la struggente confessione: “Non sono diversa dalle altre”

Il mondo della tv regala intrattenimento e forti emozioni, tutto questo grazie ai volti che ci accompagnano durante le serate. Antonella Clerici è una professionista della conduzione, ma anche una donna forte e trasparente che non ha paura di essere sé stessa.

Stigmatizzazioni da parte della società ne abbiamo a bizzeffe, non importi se si è agli inizi o all’apice della carriera, c’è sempre un modo per distruggere qualcuno. Le parole di Antonella Clerici non sono da prendere sottogamba, anzi ci fanno riflettere su qualcosa di amaramente vero. Così, in questa profonda confessione finisce per svelare dei lati inediti di sé stessa che nessuno conosceva e si sarebbe mai aspettato.

Antonella Clerici verità
fonte: https://www.instagram.com/antoclerici/

Intrattenere, emozionare e rendere avvincenti le sfide è il compito degli esperti della conduzione. Un lavoro per niente facile se si tengono in considerazione gli ultimi tempi nei quali non è poi così facile tenere con gli occhi incollati sullo schermo i telespettatori, ma c’è un elemento incancellabile che funzionerà sempre: la cultura.

Di questo Antonella Clerici ne è certa, infatti ribadisce fortemente l’importanza dello studio e della dedizione, perché la sola passione non può bastare. Così, dopo anni di carriera decide di regalare delle perle professionali, ma anche delle informazioni personali totalmente inaspettate per i fan.

La sue parole sono d’effetto, ma più di questo sono vere.

Antonella Clerici: senza filtri in una confessione intima

La vita di Antonella Clerici è ricca d’amore oltre che di successi, testimone di ciò sono gli affettuosi messaggi che la conduttrice condivide sui social per la figlia. Infatti, famosa conduttrice o meno, è anche una mamma che ama la primogenita in maniera incondizionata. Questo finisce per essere un altro aspetto che conferma il fatto che sia una persona diretta e trasparente. Non ha paura di emozionarsi e di mostrarsi per quello che è, con tutte le fragilità che ognuno possiede.

Antonella Clerici parole
fonte: https://www.instagram.com/antoclerici/

Qualcuno le direbbe che ha 58 anni suonati, e che dovrebbe fare marcia indietro con la carriera, ma lei sa come rispondere e lo fa parlando della Zia Mara. La conduttrice di Domenica In è presente nella confessione fatta dalla Clerici al giornale La Repubblica, nel quale mette nero su bianco le sue intenzioni.

Non ha voglia di fare marcia indietro e non presentare più, e se lo dovesse fare a 70 anni come la collega, lo farebbe, anche se con meno energie perché Mara Venier è inarrestabile. Quello che conta è però il fatto di non considerare l’età e il corpo con i suoi cambiamenti un ostacolo per il suo lavoro. Perché se è vero che l’occhio vuole la sua parte, torna a confermare che anche la preparazione e la trasparenza lo sono, e che per lei queste doti sono da sempre state fonte di successo.

Ecco le sue parole:

“Non mi metto in competizione, sono una donna piacente con i suoi difetti. Se sono fuori forma lo dico, il rapporto col pubblico è diretto. Credo che tutta Italia conosca i miei disturbi per la menopausa. E bisognerebbe parlarne di più, non c’è niente da vergognarsi. Le mie spettatrici sono cresciute con me: anche a me cedono parti del corpo che prima stavano su. Mica sono diversa dalle altre.”

Non è mai stata perfetta per i canoni sociali, perché troppo riccia o con un fisico non troppo asciutto, ma questo a lei va bene proprio così, perché ha mantenuto la sua individualità.

Quindi, si mette sullo stesso piano del suo pubblico, senza elevarsi chissà su quale livello. Dimostra simpatia in più di un’occasione, come l’incidente in cucina che vede bruciare tutto in diretta, ma non solo. Da come si evince dalla confessione, ha molto da condividere in termini di esperienza e professionalità.