Attento a non commettere questo errore, potresti perdere tanti soldi

Questo errore potrebbe essere fatale per le tue tasche. Non devi assolutamente farlo altrimenti perderai tutto. Stai molto attento

Alcuni errori possono cambiare le nostre vite, quasi sempre in peggio. Quando un errore, seppur commesso in buona fede, ci fa perdere dei soldi, subentrano molte sensazioni, come ad esempio il senso di colpa ed il pentimento. Può capitare di commettere degli sbagli perché ci fidiamo delle persone sbagliate o perché capiamo male un messaggio scritto in maniera troppo ambigua.

Errore soldi
Foto: Instanews

Oggi proveremo a svelarti un piccolo trucco per evitare di perdere grosse somme di denaro. È un errore che commettono tanti lavoratori, forse inconsapevoli di ciò che stanno facendo. Questa decisione potrebbe rovinarti la vita e impedirti addirittura di accedere alla pensione. Sembra che sia uno sbaglio molto comune, ecco perché dovrai fare molta attenzione. Ecco tutti i dettagli di questa spinosa vicenda.

L’errore da non commettere per non rovinare la pensione

Secondo alcune statistiche, i lavoratori che lasciano il Tfr (trattamento di fine rapporto) in azienda anziché aderire ad un fondo pensionistico sbagliano. È sicuramente un problema che non riguarda la Regina Elisabetta, ma un lavoratore dipendente ha due possibilità: lasciare il trattamento di fine rapporto in azienda o girarlo ad un fondo alternativo. Le aziende con più di cinquanta dipendenti accumulano questo fondo all’INPS, le altre lo conservano nel corso degli anni.

Il Tfr in azienda non ha costi per il lavoratore dipendente, la seconda opzione sì, ma i benefici si vedranno quando arriverà il momento di intascare questi soldi. Un trattamento di fine rapporto girato ad un fondo pensionistico gode di una tassazione agevolata. Chi lascia gestire i suoi soldi all’azienda sarà soggetto a delle aliquote del 43% quando dovrà incassare la cifra prevista. Al contrario, i fondi hanno aliquote che non superano il 23%.

Insomma, quando terminerà il rapporto lavorativo con l’azienda, potresti incassare molto meno di quanto tu possa credere. È sempre consigliabile, qualora tu avessi lasciato il trattamento di fine rapporto all’azienda, chiedere quale sarà la cifra che incasserai in amministrazione, per evitare sorprese. Se, invece, stai iniziando adesso un nuovo rapporto lavorativo, affidati ad un fondo pensionistico esterno, in futuro potrai goderti tanti soldi in più.