Eredità Elisabetta II: il bene più prezioso lasciato allo staff di Buckingham Palace

Elisabetta II, prima della sua scomparsa, ha deciso di lasciare il suo bene più prezioso in eredità allo staff di Buckingham Palace.

Elisabetta II negli scorsi giorni ci ha lasciato in maniera improvvisa, creando un vuoto non solo nel cuore di tutte le persone che hanno avuto modo di poterla conoscere durante il corso di questi anni ma anche in tutti i suoi sudditi.

elisabetta ii eredità
canva

Il mondo intero vuole darle un ultimo saluto, ma al tempo stesso in molti sono curiosi che cosa succederà dopo la sua scomparsa e a chi andranno in eredità tutti i suoi beni più preziosi.

La risposta è presto data in quanto la Regina, prima ancora della scomparsa, ha già deciso tutto per tempo e ha voluto lasciare il suo bene più prezioso allo staff di Buckingham Palace che durante il corso di questi anni si è sempre preso cura di lei nel migliore dei modi.

L’eredità di Elisabetta II passa a chi più potrebbe apprezzarne il valore enesimabile.

Elisabetta II lascia il suo bene più prezioso al suo staff

Elisabetta II, che se avesse potuto sentire il toccante discorso del Principe William si sarebbe senza alcun dubbio commossa, ha deciso di lasciare il suo bene più prezioso allo staff del palazzo reale. Ovviamente ci riferiamo ai suoi adorati Corgi che saranno accolti dallo staff di Buckingham Palace e da Angela Kelly, la sua confidente di una vita, che si prenderanno cura degli amici a quattro zampe della regina che per anni sono diventati la sua ombra fino a seguirne ogni singolo passo.

Certo, lo staff del palazzo potrebbe non essere l’unico ad avere in custodia gli amatissimi Corgi in quanto non si esclude la possibilità che uno dei membri della famiglia dell’amatissima regina scelga di adottarne qualcuno proprio in sua memoria. Il bene più prezioso di Elisabetta II non ha nulla da temere, lei ha scelto a tempo debito a chi affidarli e siamo certi che se ne prenderanno cura nel migliore dei modi proprio come lei avrebbe fatto se fosse rimasta ancora un po’ insieme a noi ma purtroppo il destino ha scelto diversamente.