La Regina Elisabetta saluta per sempre Londra: ciò che appare nel cielo è da pelle d’oca

La Regina Elisabetta II ha lasciato per sempre Londra: prima di congedarsi dai suoi sudditi, nel cielo della capitale inglese, è apparso un segno da pelle d’oca.

Nel giorno del suo ultimo saluto, la Regina Elisabetta ha salutato la sua Londra e i suoi sudditi a cui ha donato più di settant’anni della sua vita, in un modo speciale. Nel cielo di Londra, prima dell’inizio dei Funerali di Stato che hanno portato nella capitale inglese, la maggior parte dei Capi di Stato di tutto il mondo e che sono stati seguiti da più di quattro miliardi di persone nel mondo, è apparso quello che, gli inglesi, hanno visto come un chiaro segnale della sua presenza. 

regina elisabetta
Foto creata con Canva

Dall’8 settembre, giorno in cui la Regina Elisabetta II è scomparsa a 96 anni e dopo aver governato il Regno Unito per oltre settant’anni, Londra si è fermata fino a ieri quando si è svolto il lungo addio prima con la funzione celebrata nell’Abbazia di Westminster dove sposò Filippo e dove fu incoronata e poi con un’ulteriore funzione a Windsor dove è stata seppellita nella Cappella di San Giorgio, dove la regina è stata sepolta al fianco dell’amato Filippo.

Prima dell’ultimo viaggio della Regina e del suo addio a Londra, nel cielo, sulla testa dei sudditi che attendevano l’inizio dei Funerali, è apparso un segno che ha provocato la pelle d’oca a tutti i presenti.

La Regina Elisabetta saluta la sua Londra per sempre e nel cielo appare un meraviglioso arcobaleno

Per salutare il suo popolo che l’ha amata e che ha pianto durante i giorni successivi alla sua scomparsa, la Regina Elisabetta, secondo diversi utenti del web, avrebbe deciso di far sentire la propria presenta con un segnale divino.

Come fa sapere Sky Tg24, infatti, nella giornata di ieri, lunedì 19 settembre, all’alba, prima dell’inizio dei funerali di Stato, sulla testa dei sudditi che, per l’ultimo giorno hanno potuto far visita al feretro della Regina prima della chiusura della camera ardente per la preparazione della cerimonia, è spuntato uno splendido arcobaleno.

C’è chi ha visto nella comparsa dell’arcobaleno un saluto della Regina alla sua Londra e chi, invece, ha visto nell’arcobaleno un segnala assolutamente casuale.