instaNews
instaNews > Tecnologia > macOS App Spotlight: Caption

macOS App Spotlight: Caption

Se l’ultima volta abbiamo parlato di IINA, oggi vi propongo un’applicazione che può essere ritenuta una sua ottima compagna, infatti se la settimana scorsa si parlava di un riproduttore multimediale oggi si parla di un’applicazione per scaricare sottotitoli.

 

Caption è una semplice applicazione che permette di cercare e scaricare i sottotitoli per una serie tv. Non fa niente di speciale e soprattuto, non è l’unica nel suo genere visto che sono reperibili diverse applicazioni che fanno praticamente la stessa cosa, allora perché scegliere Caption?
Per un motivo semplice e forse anche banale, ma che purtroppo non è sempre chiaro a chi scrive e progetta Software e dunque non mi stancherò mai di ripeterlo. Caption è veloce, pratica, ha una grande usabilità, vista la possibilità di scaricare il file .srt direttamente trascinando il file video sulla finestra dell’applicazione ed è anche open source, volendo infatti potete consultare il codice che c’è dietro direttamente su GitHub. La grafica e tutta l’interfaccia seguono completamente le linee guida Apple per il design di applicazioni per macOS ed è scritta quasi totalmente in Javascript, permettendo all’applicazione non solo di essere estremamente reattiva, ma anche eventualmente facilmente convertibile per Windows e Linux.

Una volta trovato il file che ci interessa verrà scaricato nella lingua da noi selezionata e verrà salvato dove è il nostro file video, tutto molto intuitivo.

Caption è disponibile gratuitamente e potete trovarla sul sito ufficiale.

 

Leonardo Razovic

Uno studente di Ingegneria Informatica di 20 anni appassionato di tecnologia con un serio problema di dipendenza da serie tv.