Sanremo 2021 non sarà come tutti gli altri: ecco l’elemento straordinario

Tra le tante sorprese che possiamo aspettarci sul palco di Sanremo 2021 c’è un elemento nuovo che promette di cambiare tutto: ecco qual è.

sanremo 2021
(fonte: web source)

Il Festival della Musica Italiana di quest’anno promette di stupirci con sorprese e novità veramente incredibili.
AltraNotizia.it, infatti, ha diffuso qualche ora fa uno scoop stuzzicante, dopo aver parlato con Gaetano Castelli, lo scenografo di Sanremo.

A quanto pare, quindi, quest’anno possiamo aspettarci una novità che cambierà la nostra percezione del Festival.
Pronto a scoprire qual è?

Sanremo 2021: la novità che promette di cambiare tutto

sanremo 2021
la scenografia in anteprima (fonte: Instagram)

AltraNotizia.it ha rivelato ai suoi lettori uno scoop niente male per quanto riguarda la nuova edizione di Sanremo 2021; la redazione, infatti, è riuscita a mettersi in contatto con Gaetano Castelli, storico scenografo della kermesse.
Di certo l’edizione di Sanremo di quest’anno non sarà esente (come al solito) da polemiche, novità e notizie smentite all’ultimo minuto. Ci siamo già passati per quanto riguarda la partecipazione degli ABBA e quella di due “big” della scena italiana: insomma, Sanremo è sempre Sanremo e con lui anche gli scoop e le indiscrezioni!

Secondo quanto riportato da AltraNotizia.it, infatti, quest’anno possiamo aspettarci di vedere una novità veramente grande sul palco dell’Ariston. La fonte, Gaetano Castelli, parla chiaro: il palco di Sanremo 2021 sarà il protagonista di una vera e propria “anteprima“, qualcosa che non abbiamo mai visto prima.
Ma di cosa si tratta? “Ho dovuto avanzare l’orchestra per ragioni di sicurezza e quindi sarà un grandissimo colpo d’occhio. Ci saranno tre scale, che permetteranno di creare delle esibizioni anche coreografiche, la centrale fa avanti e indietro e con le due laterali ci sono persone che si incontrano, è un elemento importante per creare delle diagonali

La pandemia di Coronavirus, quindi, ha sì rallentato la messa in onda di Sanremo ma ha anche creato le condizioni per fare dei cambiamenti che, prima, non sarebbero mai stati possibili. Adesso, quindi, la scenografia diventeràmobile” e renderà possibile vedere un Festival decisamente diverso da tutti gli altri.

Lo spettacolo inedito al Festival

sanremo 2021
(fonte: web source)

Siamo tutti abituati a concepire Sanremo come uno spazio veramente iconico ed autorevole, nel quale i cantanti (anche quelli più “fuori dagli schemi”) si presentano in abito scuro e danno il meglio di sé di fronte ad una platea d’eccezione.
Non si tratta, certo, solo dei presenti in sala ma anche di quasi tutta Italia che, da sempre, segue il Festival con una vera e propria venerazione.

Quest’anno, però, la mancanza del pubblico in sala (che lo stesso Gaetano Castelli definisce come un bene) permetterà agli artisti di avere una maggiore libertà. Se la scenografia si muove, sarà possibile per i cantantiinteragire” con il palco ed immaginare un’esibizione decisamente diversa.
Insomma, possiamo quasi dire che quest’anno, guardare Sanremo, vorrà dire guardare un sunto di performance estremamente particolari. Ogni cantante potrà, quindi, creare la sua personalissima visione.
Insomma, ogni performance sarà un piccolo assaggio di quello che gli artisti portano, di norma, sul loro palco.
Rispetto agli anni scorsi, quindi, la differenza tra le performance sarà veramente abissale: un motivo in più per aspettare l’arrivo del Festival! Sanremo 2021 inizierà il 2 Marzo: qui vi abbiamo svelato quanto durerà. Insomma, l’attesa (già alle stelle anche in periodi normali) varrà decisamente la pena.

Quest’anno, infatti, Sanremo promette di diventare un vero e proprio show nel quale i cantanti potranno esprimere senza paura la loro individualità. Pronti a fare il tifo per il vostro preferito?