Alberto Matano commosso a ‘La vita in diretta’: “Un genio, grazie di tutto”

Alberto Matano commosso e profondamente colpito dalla scomparsa di un uomo che ha segnato la storia della tv: “Un genio, grazie di tutto”

(Instagram)

Quando scompare un grande, il miglior modo per ricordarlo è celebrare la sua opera. E nella puntata di oggi a ‘La vita in diretta’, Alberto Matano ha voluto concludere in maniera speciale prima di passare la linea a Flavio Insinna. Il suo è stato un ricordo commosso di Enrico Vaime, autore televisivo e teatrale che ha creato moltissimi spettacoli passati alla storia perché era un vulcano di idee.

Visibilmente colpito, Matano ne ha parlato così: “Lui è stato un genio dell’intrattenimento, della televisione e della radio. E lo ringraziamo per tutto quello che ci ha dato”. Poi ha anche ricordato che da questa sera su Rai 1 tornerà Maurizio Costanzo con la nuova stagione di ‘S’è fatta notte’. Una menzione non casuale perché Maurizio Costanzo ha dato l’addio ad un amico speciale. Lui e Vaime erano molto legati per motivi professionali e per una lunga amicizia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

Alberto Matano protagonista di una polemica a sua insaputa: la risposta in video

Negli ultimi giorni Alberto Matano è stato involontario protagonista di una polemica sterile ma che ha fatto molto discutere sul web. Tutto è nato da una lettera pubblicata dal settimanale ‘Oggi’ e inviata da una telespettatrice di Rai 1. Dopo averlo definito simpatico, ha criticato il suo modo di fare in studio. “Non mi piace quando punta l’indice a braccio teso verso la telecamera, mi sembra quasi sia rivolto a me e mi sento a disagio. E poi quella mano spesso appoggiata sul fianco: nessuno glielo fa notare che risulta poco virile?”.

(Instagram)

Una missiva che poteva rimanere circoscritta ai lettori dal settimanale ma è stata subito rilanciata da Dagospia. E così sul web si è parto un dibattito sulla virilità del giornalista e conduttore Rai, tirato inconsapevolmente in ballo. E lui come ha risposto? Forse sarà un caso, ma ha aperto la puntata successiva del programma appoggiandosi una mano sul fianco, come a dire che quelle parole gli scivolano addosso.

Il giornalista catanzarese è comunque da sempre molto geloso della sua vita privata. Ha ammesso di avere una compagna, ma non ha mai voluto svelare chi fosse. “Quello che posso dire – ha spiegato – è che ho una relazione da qualche anno, ma che renderò ufficiale non appena succederà qualcosa di importante”.

Impostazioni privacy