Sms, occhio alla truffa: se ricevete questo messaggio eliminatelo subito

Gli hacker sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni per rubare i vostri dati. Ecco il nuovo sms da evitare assolutamente

Sms
web source

Nell’ultimo anno la sicurezza dei nostri dati online è diventata ancora più importante. Già da tempo la maggior parte degli italiani si è abituata ad utilizzare quotidianamente pc e smartphone per comunicazioni private e per acquisti, ma con l’avvento della pandemia app e siti sono stati presi d’assalto.

Ovviamente, per ogni novità che arriva, ci sono i pirati informatici che cambiano i loro “loschi metodi” e trovano nuove soluzioni per aggirare i blocchi e riuscire ad intrufolarsi nei nostri devices per rubare dati ed informazioni personali.

LEGGI ANCHE: IMMUNI, OCCHIO ALLA NUOVA TRUFFA: CON UN CLICK POSSONO SVUOTARVI IL CONTO IN BANCA

Se prima il metodo più utilizzato era quello delle e-mail truffaldine, ora gli hacker si sono specializzati nell’invio di sms che possono facilmente confondere gli utenti e invogliarli a cliccare su dei link fake che rimandano a indirizzi costruiti ad hoc per rubare password o materiale sensibile.

“Il tuo pacco è in arrivo”, la truffa via sms da evitare assolutamente

Pacchi
web source

Una delle truffe più recenti e ben riuscite riguarda quella sulle finte spedizioni di pacchi. Nelle ultime settimane parecchie persone hanno ricevuto degli sms sui propri smartphone che segnalavano un pacco in arrivo e, vista la quantità degli ordini online inoltrati di questi tempi, è facile confondersi e cliccare sul link per poi rimanere truffati.

Il testo del messaggio è quasi sempre simile e arriva da un numero sconosciuto: “Il tuo pacco sta arrivando, seguilo qui”, con un link evidenziato da cliccare. In questi casi la cosa da fare è innanzitutto domandarsi se realmente nei giorni precedenti si è ordinato qualcosa online. Se la risposta è no, bisogna subito eliminare il messaggio.

LEGGI ANCHE: TIM E VODAFONE, COSTI NASCOSTI E TRUFFE AGLI UTENTI. COSA È SUCCESSO

Anche se si è fatto un acquisto di recente, il consiglio è quello di collegarsi direttamente all’app e tracciare il proprio pacco sui siti ufficiali, senza cliccare sul link contenuto nel messaggio. Vi segnaliamo inoltre che sui telefoni di ultima generazione è presente una modalità “anti-spam” che spesso riesce ad identificare questi sms truffa e a spostarli direttamente in una cartella speciale.

A poco serve, invece, bloccare il numero e inserirlo in una black-list. Gli hacker utilizzano numeri differenti e con grande probabilità torneranno ancora all’attacco, quindi massima allerta.