Facebook, in arrivo Live Audio Rooms per battere Clubhouse: le novità

Nella “guerra” dei social Facebook torna a fare la voce grossa: nasce Live Audio Rooms per battere la concorrenza di Clubhouse

Mark Zuckerberg
web source

Se ne parlava già da tempo, ora l’indiscrezione sta per diventare realtà. Facebook sta per lanciare tantissime novità prendendo spunto dal social del momento, Clubhouse, e battere così la concorrenza.

Clubhouse si è rivelato un vero e proprio successo e tra poco sbarcherà anche su Android, ma gli sviluppatori del gruppo rivale non sono stati a guardare e sono pronti a rilanciare con Live Audio Rooms, progetto al quale saranno affiancati anche i podcast ed un software per l’editing audio.

A svelare le novità è stato lo stesso Mark Zuckerberg durante una chiacchierata su Discord con l’esperto di Internet e media Casey Newton: “Siamo convinti che il vocale è un medium di primaria importanza. C’è una valanga di prodotti da mettere in piedi e sfruttare”.

LEGGI ANCHE: GOOGLE ANNUNCIA NOVITÀ PER YOUTUBE. ECCO DI COSA SI TRATTA

Live Audio Rooms, podcast e tutte le novità in arrivo su Facebook

Facebook Live
web source

Partiamo da Live Audio Rooms che permetterà agli utenti e alle comunità già presenti su Facebook di avviare delle conversazioni in diretta, ovviamente soltanto audio. Gli autori potranno monetizzare con le loro produzioni grazie alle iscrizioni al loro canale, un po’ come avviene per Twitch.

All’interno del social verranno poi introdotti i “Soundbites“, ovvero delle brevi clip audio utili a raccogliere in pochi secondi “una barzelletta, una battuta o una citazione”. I Soundbites terranno conto dei nostri dati di navigazione: l’algoritmo ci mostrerà quelli di nostro interesse.

Vi abbiamo parlato anche dell’Editor Audio, grazie al quale gli utenti perfezioneranno il proprio audio istantaneo. Ci saranno ovviamente anche i podcast, in arrivo dall’estate per tutti gli iscritti a Facebook.

Ultima, ma non meno importante novità, è quella riguardante Project Boombox: una vera e propria collaborazione tra Facebook e Spotify che ci permetterà di ascoltare canzoni e playlist senza lasciare il social network.