Whatsapp, svolta epocale per i messaggi audio: come funzioneranno

Whatsapp è pronta a lanciare un nuovo aggiornamento che introdurrà un’interessante novità per i messaggi vocali. Le ultime

Whatsapp
web source

Continuano gli aggiornamenti nel mondo dei social network. Le app di messaggistica più importanti sono sempre alla ricerca di miglioramenti e nuove features per accontentare gli utenti che via via si sono fatti sempre più esigenti.

LEGGI ANCHE: “STA SCRIVENDO” SU WHATSAPP ORA SI PUÒ NASCONDERE. COME FARE

Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato di come gli sviluppatori di Whatsapp stessero lavorando per introdurre alcune novità e rendere così più godibile l’esperienza delle loro chat. A quanto pare a breve arriverà una nuova funzione che andrà a migliorare sensibilmente l’invio dei messaggi vocali.

Whatsapp, nuovi audio in arrivo. Come funzionano

Messaggi vocali
web source

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da WaBetaInfo, da sempre una fonte molto attendibile quando si parla di aggiornamenti ai social e alle maggiori app, pare che Whatsapp introdurrà un nuovo pulsante “Rewiew” che apparirà accanto agli audio.

Questo consentirà agli utenti di poter riascoltare ed eventualmente modificare il proprio messaggio vocale prima di inviarlo definitivamente al destinatario. Al momento, invece, una volta partita la registrazione non è possibile far nulla se non bloccarla nel mentre oppure inviarla e successivamente eliminarla, sperando che nel frattempo la persona ricevente non abbia ascoltato nulla. Ora invece appariranno i pulsanti “Elimina”, “Riascolta” oltre al classico “Invia”.

LEGGI ANCHE: WHATSAPP PINK, LA TRUFFA DEL MOMENTO NASCONDE UN VIRUS. ECCO COME EVITARLO

La feature verrà introdotta inizialmente solo su Iphone, ma successivamente approderà anche su Android e altri sistemi operativi. Per quanto riguarda la data di rilascio ufficiale, invece, WaBetaInfo non fa trapelare ancora nulla. Ma la nuova funzionalità non dovrebbe tardare, si parla al massimo di qualche settimana.

Oltre ai messaggi audio, nel frattempo, gli sviluppatori sono al lavoro anche per quel che riguarda i messaggi effimeri. L’idea è quella di introdurre la possibilità di farli scomparire anche dopo sole 24 ore. I messaggi effimeri comprenderanno testi e contenuti multimediali che, anche se scaricati sul telefono, spariranno se non copiati o spostati altrove.