venerdì, Giugno 18, 2021

Ultimi articoli

Lutto a Masterchef: muore ‘Tigre’, 49 anni, il concorrente della quarta edizione

Lutto a MasterChef: un concorrente della quarta edizione è stato trovato privo di vita nel suo appartamento a causa di un infarto.Una brutta notizia...

Gigi D’Alessio si consola con la bellissima Denise: la Tatangelo è solo un ricordo

Gigi D'Alessio si è messo ormai alle spalle la fine della sua relazione con Anna Tatangelo e ora ha una nuova fiamma: la giovanissima...

Bianca Guaccero, il suo look incanta i fan: “La perfezione fatta persona” – FOTO

Bianca Guaccero ha lasciato a bocca aperta i suoi followers condividendo l'ultimo scatto vestita tutta di bianco. I fan sono impazzitiSole, mare, buon cibo...

Mara Venier la stacanovista: domenica torna in tv su Rai1

Mara Venier, nonostante i problemi di salute delle ultime settimane, tornerà a condurre Domenica In il 20 giugnoMara Venier è pronta a tornare in...

Morto l’architetto Helmut Jahn: i suoi progetti erano imponenti

È morto in Illinois Helmut Jahn, uno degli architetti statunitensi più importanti del ‘900. È stato vittima di un incidente stradale in bicicletta

Dagli Stati Uniti d’America arriva una tragica notizia: è morto l’architetto Helmut Jahn, noto per i suoi progetti mastodontici e per la sua capacità di realizzare opere postmoderne in acciaio e vetro. Jahn aveva 81 anni ed è morto a causa di un incidente stradale mentre era in bicicletta. L’incidente è avvenuto a Campton Hills, nell’Illinois, dove viveva da tantissimi anni.

Helmut Jahn
web source

Tra le sue opere più famose ci sono sicuramente il Sony Center di Berlino, il quartier generale dell’FBI e alcuni aeroporti. Anche Lori Lightfoot, sindaco di Chicago, ha voluto dedicargli un ricordo su Twitter per tutto quello che Jahn ha fatto nel corso della sua lunga e brillante carriera. Al momento le autorità locali stanno ancora indagando per ricostruire le dinamiche dell’incidente.

Ti potrebbe interessare ancheDrastica scelta della RAI, Ulisse di Alberto Angela non andrà più in onda: ecco il perché

Helmut Jahn, biografia e carriera

- Advertisement -

Helmut Jahn è nato a Norimberga, in Germania, il 4 gennaio 1940. Si è laureato nel 1965 a Monaco di Baviera presso l’Università Tecnica. Dopo aver lavorato per un anno nel suo paese, nel 1966 decide di emigrare negli Stati Uniti, per la precisione a Chicago. Va a studiare all’Illinois Institute of Technology, dove però non riesce a terminare il percorso di studi.

Nel 1967 entra a far parte del CF Murphy Associates come un allievo di Gene Summers ed è stato nominato Executive Vice President e Direttore della Pianificazione e progettazione della società nel 1973. Nel 1981, prendendo il controllo esclusivo, l’azienda è rinominata Murphy/Jahn. A partire dalla fine degli anni ’70 diventa sempre più celebre il suo stile modernista e molte sue opere sono molto conosciute, non solo negli Stati Uniti.

Il suo primo grande progetto, in verità, fu un grosso fallimento. Il tetto della Kemper Arena di Kansas City, nel Missouri, crollò e Jahn riuscì a cancellare questo grave errore soltanto nel 1985, quando progettò lo State of Illinois Center di Chicago. Da quel momento iniziarono a soprannominarlo “Flash Gordon”. Da quel momento in poi, il fatturato del suo studio aumentò sempre più, arrivando tra i primi venti del paese. Fu in quel periodo che lo studio si ampliò, aprendo due sedi a Berlino e Shangai.

Dal 2012 lo studio si chiama semplicemente Jahn. L’architetto messicano Francisco Gonzalez Pulido è socio è presidente dello studio. Lori Lightfoot, sindaco di Chicago, ha voluto dedicare un ricordo a Jahn su Twitter: “È stato uno degli architetti più inventivi e il suo impatto a Chicago non sarà mai dimenticato. Estendo le mie più sincere preghiere ai suoi familiari”.

Leggi ancheGianluca de Matteis di Uomini e Donne in ospedale: come sta il tronista dopo l’incidente

Le opere più importanti

Ecco un elenco delle opere più importanti di Helmut Jahn.

  • 1974 – Kemper Arena, Kansas City
  • 1978 – Sede centrale W.W. Grainger, Skokie, Illinois
  • 1979 – Imperial Bank Tower Costa Mesa, California
  • 1981 – United States Post Office, Oak Brook, Illinois
  • 1981 – Sede Centrale del Commonwealth Edison Company, Bolingbrook, Illinois
  • 1982 – Sede centrale Area 2 Police, Chicago, Illinois
  • 1985 – State of Illinois Center di Chicago
  • 1987 – United Airlines Terminal 1 nell’O’Hare International Airport, Chicago, Illinois
  • 1987 – One Liberty Place, Philadelphia, Pennsylvania
  • 1999 – Aeroporto di Monaco di Baviera, Germania
  • 2006 – Aeroporto di Suvarnabhumi, Bangkok, Thailandia
  • 2012 Leatop Plaza, Canton, Cina.
Sony Center di Berlino
Sony Center di Berlino (web source)

Latest Posts

Lutto a Masterchef: muore ‘Tigre’, 49 anni, il concorrente della quarta edizione

Lutto a MasterChef: un concorrente della quarta edizione è stato trovato privo di vita nel suo appartamento a causa di un infarto.Una brutta notizia...

Gigi D’Alessio si consola con la bellissima Denise: la Tatangelo è solo un ricordo

Gigi D'Alessio si è messo ormai alle spalle la fine della sua relazione con Anna Tatangelo e ora ha una nuova fiamma: la giovanissima...

Bianca Guaccero, il suo look incanta i fan: “La perfezione fatta persona” – FOTO

Bianca Guaccero ha lasciato a bocca aperta i suoi followers condividendo l'ultimo scatto vestita tutta di bianco. I fan sono impazzitiSole, mare, buon cibo...

Mara Venier la stacanovista: domenica torna in tv su Rai1

Mara Venier, nonostante i problemi di salute delle ultime settimane, tornerà a condurre Domenica In il 20 giugnoMara Venier è pronta a tornare in...

Da non perdere

Qual è lo sport preferito da ogni segno zodiacale? Ecco tutto l’elenco

Oggi scopriremo qual è lo sport preferito da ogni segno zodiacale. Ecco l'intero elenco. Scopri cosa piace al tuo segno zodiacaleMolte persone si comportano...

Anna Tatangelo in reggiseno su Instagram: la novità non sfugge ai fan

Anna Tatangelo spiazza i fan pubblicando una nuova foto su Instagram che sembrerebbe preannunciare una grande novità La cantante Anna Tatangelo è una delle artiste...

Amadeus e Giovanna Civitillo scatenati. Lei rivela sul marito: “E’ come Sophia Loren”

Giovanna Civitillo, moglie del popolare conduttore Amadeus, rivela la somiglianza del marito con la diva Sophia Loren. Ecco cosa ha dichiaratoLa ballerina Giovanna Civitillo...

L’Italia sbanca gli ascolti in tv, ma che sorpresa per “Reazione a catena”

Ascolti tv, la Nazionale continua a entusiasmare l'Italia. Nella serata di ieri, la partita con la Svizzera seguita da più di 15 milioni di...

Cristiano Ronaldo e il crollo delle azioni Coca-Cola in borsa: è una fake news

La notizia del crollo delle azioni in Borsa della Coca-Cola dopo il gesto di Cristiano Ronaldo agli Europei è una grande fake newsHa fatto...