Whatsapp, il grande cambiamento: cosa succede a chi non accetta

Whatsapp dal 15 maggio si aggiornerà, cosa succederà a chi non accetterà i nuovi termini e condizioni 

Icona Whatsapp
web source

E’ tutto pronto per l’aggiornamento più importante di Whatsapp degli ultimi anni. A partire da domani 15 maggio 2021 entreranno in vigore i “famigerati” nuovi termini e condizioni della celebre app di messaggistica riguardanti la privacy.

Questo aggiornamento era originariamente previsto per febbraio ma è stato rimandato a causa delle molteplici polemiche che riguardavano proprio l’adeguamento alle normative europee. Da domani però non si torna più indietro e, nonostante la chiarezza fatta negli ultimi tempi, sono in tanti a domandarsi cosa succederà e se i nostri dati saranno realmente al sicuro.

LEGGI ANCHE: WHATSAPP, SVOLTA EPOCALE PER I MESSAGGI AUDIO: COME FUNZIONERANNO

Whatsapp, cosa succede se non si accettano i nuovi termini

Smartphone con app
web source

Innanzitutto va precisato che, anche accettando il nuovo regolamento, i nostri dati e le nostre chat rimarranno sicure e private. Ad ogni modo tutti gli utenti dovranno adeguarsi ed accettare i nuovi termini, altrimenti ci sarà una riduzione delle funzionalità di Whatsapp.

Le nuove regole sulla privacy andranno a modificare sensibilmente le conversazioni con le imprese, ovvero tutti coloro che hanno aderito al profilo business. Mentre le chat degli utenti singoli con amici e familiari continueranno ad essere uguali.

Bisognerà comunque cliccare sulla notifica e accettare il contratto: in caso contrario la notifica continuerà a riproporsi con frequenza ogni volta che si accede all’app e progressivamente gli utenti avranno delle funzioni bloccate. Inizialmente verranno bloccati i messaggi e saranno disponibili solo le chiamate, successivamente anche le chiamate subiranno una limitazione.

Se proprio non si vuole accettare il nuovo regolamento, a questo punto vi conviene passare direttamente alla concorrenza e magari utilizzare Telegram per le vostre comunicazioni.

LEGGI ANCHE: WHATSAPP, LE NOVITÀ IN ARRIVO: DUE FUNZIONI IMPORTANTISSIME NEL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

Ricordiamo inoltre che l’aggiornamento del 15 maggio introdurrà nuove funzionalità all’interno di Whatsapp, come ad esempio i reminder ed il traduttore che funzionerà in simbiosi con Google Translate.