Problemi con la lista della spesa? Ecco cinque errori da non commettere

Come stilare la perfetta lista della spesa ed evitare sprechi. Ecco i nostri consigli su come comportarsi per non sbagliare praticamente mai

Oggi vogliamo proporti alcune soluzioni ad un problema che affligge tantissimi italiani: come stilare la perfetta lista della spesa. Può sembrare un’azione semplice ma in realtà non lo è per niente. Non tutti fanno la spesa nello stesso modo: c’è chi preferisce farla un po’ alla volta, andando a comprare lo stretto necessario, e c’è chi preferisce farla ogni settimana, in modo tale da non doversi impegnare tutti i giorni.

Scrivere la lista della spesa
web source

A tutti è capitato almeno una volta di entrare in un supermercato con l’idea di acquistare alcuni prodotti e uscire con il carrello pieno di tantissime cose non presenti nella lista della spesa. Ma come si fa ad evitare sprechi e spese inutili? Come fare a risparmiare e a capire cosa bisogna veramente acquistare.

Ecco alcuni consigli su cosa fare o non fare per stilare la perfetta lista della spesa.

Ti potrebbe interessare ancheKim Kardashian, scatti hot che fanno impazzire gli utenti Instagram – FOTO

La lista della spesa perfetta: i trucchi per evitare sprechi

Fare la lista della spesa non è difficile, bisogna soltanto capire qual è il metodo migliore per farla velocemente, evitando di acquistare prodotti inutili e sprecare soldi. Molto spesso la fretta ci porta a commettere errori e per questo andiamo al supermercato senza una lista. In questi casi può capitare di riempire il carrello di prodotti che non ci servono.

Ecco i nostri consigli su cosa fare e cosa non fare quando andiamo a fare la spesa, sperando di potervi essere utili.

  • 1) Devi avere le idee chiare: non devi mai andare al supermercato senza sapere già cosa comprare. Devi sempre sapere cosa manca in casa. Se proprio non vuoi scrivere un elenco di cose da comprare, almeno prova ad avere le idee chiare.
  • 2) Impiega il tempo giusto: prova ad organizzarti in anticipo, non scrivere la tua lista all’ultimo minuto. Quando vai di fretta rischi di dimenticare qualcosa. Dedica qualche minuto in più alla tua lista della spesa, dieci andranno benissimo. Prova anche a tenere sempre a portata di mano un block notes, in modo tale da scrivere la tua lista anche durante la giornata, quando ti accorgi che è finito qualcosa.
  • 3) Devi sapere di cosa hai bisogno: prima di iniziare a scrivere la lista della spesa dai un’occhiata alla dispensa. Devi avere ben chiaro quali sono i prodotti che mancano o che stanno per finire. E controlla sempre se ci sono prodotti in scadenza. Scrivi prima i prodotti alimentari e poi tutti gli altri, come quelli della casa ad esempio.

Leggi anchePizza avanzata? Nessun problema: ecco come fare a conservarla al meglio

Carrello supermercato
web source
  • 4) Pianifica un menu settimanale: nei limiti del possibile, prova a scrivere anche un menu della durata di una settimana. In questo modo, sapendo cosa dovrai cucinare giorno dopo giorno, potrai acquistare i prodotti che ti servono. Potrai scegliere se acquistare questi prodotti ogni giorni o tutti insieme, facendo una spesa settimanale.
  • 5) Inserire alimenti base. In casa non devono mai mancare ingredienti base che ti permetteranno di preparare diverse pietanze. Farina, zucchero, olio, sale, riso, burro, uova, latte, cereali, pomodori e pasta. Ma anche legumi in barattolo, sempre comodi per una cena da preparare all’ultimo minuto. Anche le verdure non devono mai mancare e per questo devi inserire tutti questi alimenti nella tua lista della spesa.
Come stilare la perfetta lista della spesa
web source