Achille Lauro firma con Amazon per due anni, il web insorge, ecco perché

La notizia, di certo, è una di quelle importanti. Achille Lauro firma con Amazon Prime e lo annuncia con un post sui social ma molti fan non sono d’accordo.

achille lauro firma con amazon
(fonte: web source)

Si tratta, ovviamente, di una di quelle notizie che possono colpire molto da vicino i fan ed i follower di un artista.
Talmente importante, infatti, che Achille Lauro ha deciso di condividerla con il suo pubblico, tramite alcuni post pubblicati suoi social network.

L’annuncio, però, non è stato sempre recepito benissimo tanto che hanno iniziato a fioccare alcune critiche.
Ecco che cosa è successo.

Achille Lauro firma con Amazon ma i suoi fan non sono contenti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol)

Ho firmato uno dei più importanti overall deal d’Europa con Amazon Prime.
Sono lusingato di essere diventato ambassador di una delle piu grandi realtà di entertainment del mondo.
Per i prossimi due anni sarò impegnato con loro nella produzione di contenuti d’intrattenimento, filmografia, serie, documentari e format streaming. Sono onorato di aver cominciato questa collaborazione con la produzione di colonne sonore e inediti, con la partecipazione al film “Anni da Cane” e con questa campagna fotografica a sostegno della ripartenza delle piccole e medie imprese italiane. […] Ringrazio tutta la famiglia Amazon Prime per l’opportunità. Amazon supporta le piccole e medie imprese made in Italy anche durante il prime

Un annuncio decisamente importante quello fatto da Achille Lauro in questi giorni, che ha affidato ai social network un messaggio stupefacente.
Il cantante, infatti, ha firmato una collaborazione con Amazon Prime, per la produzione di contenuti d’intrattenimento, film, serie e format in streaming.
Insomma: che Achille Lauro abbia deciso di prendersi una pausa (ed anche piuttosto lunga) dalla musica?

LEGGI ANCHE –> Amanda Lear: “Achille Lauro non lo amo, i Måneskin ed Orietta Berti invece…”

Ovviamente e per ora, non è ancora dato saperlo: certo, Achille Lauro ha firmato con Amazon e quindi, almeno per i prossimi due anni, sarà legato alla piattaforma.
I suoi contenuti musicali, forse, saranno tutti legati ai contenuti creati tramite questa azienda? La domanda è lecita ma, per ora, la risposta ancora non arriva.

Di certo, però, l’annuncio ha scatenato (come al solito) una vera e propria “battaglia” sui social.
Fan e follower si sono sentiti in diritto di commentare quanto appena comunicato, cercando di capire cosa fosse successo veramente.

Achille Lauro, i commenti sui social non perdonano: “Forse volevi dire asfalta invece di supporta”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol)

Nonostante i molti commenti positivi, infatti, in tanti hanno notato anche una certa discrepanza tra le parole di Achille Lauro e l’azienda a cui si rivolge.
Amazon, infatti, nonostante sia presente nella vita di quasi tutti, in maniera capillare (ed anche come alternativa “semplice” a tanti servizi) ha la fama di essere una pessima azienda.

Storie terribili di lavoratori assunti con contratti stagionali, sottopagati, obbligati a saltare la pausa per poter lavorare il più possibile sono comuni ed anche ben indagate.
Leggere che il loro idolo (è proprio il caso di dirlo, visto che su Instagram Achille Lauro si chiama @achilleidol) si sia affiliato ad un’azienda del genere è stato un colpo al cuore per molti.

LEGGI ANCHE –> Madame, da Sanremo alla bufera Social: il web l’attacca. ‘Impara l’umiltà’

In più, poi, ci si è messo anche il commento finale su Amazon che tutela e rispetta le piccole e medie imprese italiane (commento preso pari pari dal comunicato di Amazon) ad accendere la polemica.
Molti fan hanno lamentato l’impossibilità di sostenere un commercio a chilometro zero quando Amazon è il colosso che ha “pesato” su molte realtà, obbligandole a chiudere.

Insomma, il discorso è certamente complesso ed anche difficile: Amazon Prime ed Amazon sono due realtà diverse (ma è inutile illudersi. Fanno capo alla stessa azienda) e la scelta di Achille potrebbe essere considerata controversa.
Il famoso cantante risponderà ai commenti?