Ballando con le stelle, arriva il sì più atteso: colpaccio di Milly Carlucci

Il campione dice sì a Milly: “A Ballando con le Stelle, ma ad una condizione”. Dopo i suoi grandi successi è già pronto a scendere in pista.

Ballando con le stelle, arriva il sì più atteso: colpaccio di Milly Carlucci
Ballando con le stelle, arriva il sì più atteso: colpaccio di Milly Carlucci (websource)

Ballando con le Stelle si prepara al grande ritorno: appuntamento su Rai 1 il prossimo 16 ottobre, ovviamente di sabato sera. Si prepara un’edizione ricca di sorprese, e una di queste è un grande “colpo” da parte di Milly Carlucci, che è riuscita a portare nel suo storico programma un grandissimo protagonista. E’ probabilmente uno dei personaggi più noti in Italia in questo periodo.

Nelle scorse settimane ci ha fatto vivere momenti straordinari con le sue imprese sportive. Un campione che è già entrato nella storia dello sport e che a “Ballando con le Stelle” regalerà agli italiani una simpatica sorpresa. L’annuncio è arrivato da lui stesso tramite un’intervista al settimanale Di Più: “Sono pronto per prendere parte a Ballando con le Stelle quando sarà il momento, farò il ballerino per una notte”.

Leggi anche – Ballando con le stelle, arriva la star del momento: Milly Carlucci non si ferma

Ballando con le Stelle: tra gli ospiti uno straordinario campione

Marcell Jacobs
Marcell Jacobs

Proprio così: il grande campione Marcell Jacobs ha accettato l’invito a partecipare allo show di Milly Carlucci, ma solo come ospite una tantum. “Non penso di poter fare mai il concorrente, ma mi esalta l’idea di partecipare a “Ballando con le Stelle”, ha spiegato l’atleta vincitore di due medaglie d’oro alle recenti Olimpiadi di Tokyo. Invece, tra i concorrenti veri e propri ci sarà Morgan.

Leggi anche – Ballando con le stelle, annata nera: Milly Carlucci perde altre due professioniste importantissime

Il cantautore lo ha annunciato sui suoi social, spiegando con sincerità che ha bisogno di lavorare. Tuttavia, Dagospia ipotizza che l’accordo sia solo per tre puntare. Teoricamente questo non sarebbe possibile perché i concorrenti determinano la durata della loro partecipazione al programma in base a quanto riescono ad andare avanti superando le varie prove. Quindi da capire come si evolverà la sua partecipazione.