“Non ho nulla di cui vergognarmi”: la star di Uomini e Donne si sfoga

La stagione di Uomini e Donne comincia con le critiche. La star del programma di Maria De Filippi si difende: “Non ho nulla di cui vergognarmi”.

trono uomini e donne
Fonte Instagram

La nuova stagione di Uomini e Donne partirà ufficialmente lunedì 13 settembre. Oltre a ritrovare dame e cavalieri del trono over come Gemma Galgani, Isabella Ricci e Armando Incarnato, ci saranno anche i nuovi tronisti, pronti a mettersi in gioco per provare a trovare l’amore e vivere quella favola che, nelle passate edizioni, hanno vissuto entrambi.

Sul trono di Uomini e Donne, così, siederanno Andrea Nicole, la prima tronista transgender della storia del programma di Maria De Filippi; Joele Milan, Matteo e Roberta.

Tutti, dopo le presentazioni, cominceranno ufficialmente il proprio percorso uscendo in esterna con i rispettivi pretendenti. Le registrazioni delle nuove puntate sono già cominciate con Andrea Nicole tra i protagonisti. Quest’ultima, inoltre, prima della messa in onda della prima puntata, si è raccontata ai microfoni di Fanpage.

Uomini e Donne: la risposta alle critiche di Andrea Nicole

andrea nicole
Fonte https://www.instagram.com/p/CTW7DryjlXI/

Andrea Nicole è pronta a raccontare la propria storia al pubblico di Uomini e Donne. La tronista, ai microfoni di Fanpage, ha raccontato si aver sempre avuto coscienza di essere una bambina. “Quando sono riuscita a dare un nome a quello che mi stava succedendo, a quel malessere che avvertivo, ero tra la fine delle medie e l’inizio delle superiori. A 15 anni ne ho parlato con i miei genitori. E quando ho cominciato il processo di transizione ne avevo 18”, ha spiegato.

LEGGI ANCHE—>Uomini e Donne, panico per l’ex tronista: ‘E’ stato terribile’

Il percorso è stato lungo per la tronista che oggi è serena e felice ed è pronta a mettersi totalmente in gioco per trovare l’amore. Di tutta la strada percorsa per essere la persona che è oggi, inoltre, Andrea Nicole svela i momenti che ricorderà sempre:

LEGGI ANCHE—>Ufficiale, la coppia si dice addio: fans di Uomini e Donne sconvolti

“Il momento più doloroso penso sia stato quando ne ho parlato con i miei genitori. Ma non per la loro reazione. Perché in quel momento era la prima volta che mi toglievo completamente la maschera. È una cosa che da una parte ti libera e dall’altra ti appesantisce. Ti rendi conto di essere inerme e vulnerabile. […] Io non mi sono mai nascosta. Ho fatto sempre tutto alla luce del sole, perché non ho nulla di cui vergognarmi. “, ai microfoni di Fanpage.