Pesava 260 kg: l’incredibile trasformazione dopo Vite al limite

Una delle star del reality show di Real Time, Vite al Limite, è molto cambiata: com’è diventata oggi dopo essere uscita dal noto programma

Vite al limite è, indubbiamente, un programma che suscita molta curiosità. In particolare, il pubblico dello show di Real Time non vede l’ora di scoprire i progressi dei pazienti affetti da grave obesità e vedere le differenze tra il classico “prima e dopo”.

Pesava 260 kg: l'incredibile trasformazione dopo Vite al limite
Pesava 260 kg: l’incredibile trasformazione (websource)

Ma per arrivare a questi risultati occorre che lo staff del dottor Nowzaradan riesca a centrare l’obiettivo, ossia a portare i pazienti prima a un forte dimagrimento (si parla di decine e decine di chili) e poi all’intervento di by-pass gastrico, che spesso risulta decisivo per salvare la vita degli obesi. E la dieta è propedeutica per l’intervento, ecco perché si tratta di un vero e proprio percorso a tappe. Una delle store più interessanti riguarda Olivia Cruz, che quando è arrivata nel programma del dottor Now pesava 260 kg e stava facendo i conti con molte difficoltà dal punto di vista della salute.

Leggi anche – Pesava 315 kg: dopo Vite al limite è irriconoscibile

Vite al limite, la bella storia della paziente che ha perso 180 chili

La donna viveva in un semi interrato con la madre e dipendeva totalmente dalla sua famiglia. Aveva problemi anche a camminare e a lavarsi. Aveva già subito due interventi chirurgici per dimagrire, ma senza riuscirci.

vite al limite cruz
Fonte Instagram

Olivia era ossessionata dal voler perdere peso, e questo atteggiamento mentale, tutto sommato, è stato importante. Perché quando è entrata nella clinica, grazie al sapiente metodo predisposto dal dottor Nowzaradan, è riuscita a centrare l’obiettivo e riuscire ad arrivare al peso giusto per l’operazione.

Leggi anche – Pesava 300 kg, la speranza di cambiare con Vite al limite e l’epilogo che spiazza

Considerando la dieta e il successivo intervento, ha perso ben 180 chili complessivi. Ora è ferma a 90 chili, e si lamenta di non poter dimagrire ancora a causa di altri problemi di salute. Intanto Olivia si dedica alla sua passione, la cucina: precisa che preferisce preparare invece di mangiare, ed è felice di potersi muovere e rimanere in piedi quanto necessario.