Pesava 290 kg: dopo Vite al limite tutto cambia, vita stravolta

Ha partecipato al programma Vite al Limite, durante lo show ha dato tutta sé stessa per riuscire a raggiungere l’obiettivo di perdere peso

Le storie personali dei protagonisti di Vite al Limite spesso si incrociano con il loro percorso per uscire dall’obesità grave che li affligge. Il programma americano, che in Italia è trasmesso su Real Time, appassiona il pubblico anche per questo. I pazienti del dottor Nowzaradan mettono in atto un duro percorso per dimagrire e tornare a un peso accettabile, e allo stesso tempo provano a mettere a posto la loro vita.

Pesava 290 kg: dopo Vite al limite tutto cambia, vita stravolta
Pesava 290 kg: dopo Vite al limite tutto cambia, vita stravolta (websource)

Ad esempio, nella seconda stagione una paziente che è riuscita a guarire dall’obesità ha confessato sui social di essere rimasta incinta. Non è una cosa da poco, considerando che l’obesità a quei livelli è estremamente invalidante. Stando a guardare il suo profilo Facebook, la donna ha messo la data del 13 febbraio 2021: da allora molti suoi fan hanno iniziato a seguirla con passione. L’obiettivo era avere aggiornamenti sulla sua gravidanza, ma oltre la “storia” con l’annuncio poi non è arrivato null’altro.

Leggi anche – Pesava 240 kg, Vite al limite stravolge tutto

Vite al Limite, i grandi progressi della paziente dopo il dimagrimento

Tuttavia, andando a spulciare alcuni commenti, pare che la donna ha rivelato il sesso e il nome del bambino (o bambina) via messaggi privati, ma solo a qualche “fortunato” confidente. Tuttavia, andando a fare una ricerca anche attraverso Instagram, si scopre che Christina Phillips ha partorito un maschietto, con qualche giorno di anticipo sulla data programmata. La donna ha impostato il profilo social su “privato” non sembra accettare richieste da parte di chi non conosce.

Leggi anche – Pesava 260 kg: l’incredibile trasformazione dopo Vite al limite

Christina Phillips
Christina Phillips (websource)

Ma almeno è venuto fuori il nome, visto che c’è un post in cui annuncia che il piccolo si chiama Ethan ed è nato il 3 febbraio del 2021. A fare due rapidi conti, si evince – purtroppo – che il neonato è prematuro. Non ci sono altre notizie, ma non c’è ragione di pensare al peggio. Tra l’altro Christina ha pubblicato alcune foto in cui si intravede anche lei, e a quanto pare ha mantenuto una forma accettabile, fatto salvo qualche chilo in più (più di qualche) che però si può attribuire alla gravidanza. Non resta che pensare che tutto per lei e il suo piccolino stia andando per il meglio.