Manuel e Dalila di Matrimonio a prima vista Italia: l’epilogo che nessuno si aspettava

La settima edizione di Matrimonio a Prima Vista ha debuttato la scorsa settimana su Real Time. Scopriamo qualcosa di più su Dalila e Manuel

La settima edizione di Matrimonio a prima vista è cominciata: via lo scorso 5 ottobre su Real Time (ore 21.20) e ha subito catturato l’attenzione del pubblico, che si è immediatamente appassionato alla nuova edizione del fortunato dating show che fa sposare coppie di sconosciuti lo stesso giorno in cui si incontrano per la prima volta.

Manuel e Dalila di Matrimonio a prima vista Italia: l'epilogo che nessuno si aspettava
Manuel e Dalila di Matrimonio a prima vista Italia: l’epilogo che nessuno si aspettava (websource)

Tra le coppie che sono protagoniste di Matrimonio a prima vista c’è quella formata da Manuel Felici e Dalila Cantagallo: a quanto pare, “l’algoritmo” ha funzionato bene, visto che i due si sono piaciuti subito, appena visti. E si sono anche immediatamente “calati” nel ruolo di perfetti sposi: subito consumato il loro matrimonio, a quanto pare anche con una certa passione. Tuttavia, dopo l’entusiasmo iniziale le cose sono iniziate ad andare male.

Leggi anche – Sergio e Jessica di Matrimonio a prima vista Italia: tutti i segreti

Matrimonio a Prima Vista, cosa è successo tra Dalila e Manuel

Anche con una certa rapidità, sono venute fuori le incompatibilità nella coppia, anche piuttosto evidenti. Stando soprattutto al comportamento di Dalila, a un certo punto ha manifestato una vera e propria insoddisfazione nei confronti del marito. Non per un discorso di attrazione fisica, ma per un più importante e delicato aspetto caratteriale.

Leggi anche – Davide e Martina di Matrimonio a prima vista Italia: tutto quello che non sapete

Matrimonio a Prima Vista
fonte: profilo Instagram https://www.instagram.com/isaechia/

Lei vuole accanto a sé un uomo con atteggiamento più maturo e che le sappia tenere testa, cosa che evidentemente Manuel non è riuscito a fare. Tuttavia, lo sposo è sembrato dispiaciuto di questa deriva, e ha fatto di tutto per “tenersi” la moglie, provando a conquistarla e a capirla. Ma lei non ha fatto passi indietro, e al termine del periodo di prova obbligatorio lo ha liquidato senza pensarci due volte, avviando le pratiche del divorzio.