Grande Fratello Vip 6, ridotta in un fiume di lacrime: “Mi sento sola”

Al Grande Fratello Vip è arrivato lo sfogo inaspettato di una delle concorrenti: lacrime e parole molto dure, riuscirà a resistere?

Settimana davvero movimentata per una delle protagoniste di questa edizione del Grande Fratello Vip. Stiamo parlando ovviamente di Soleil Sorge che è finita di nuovo al centro delle critiche insieme al suo ex Gianmaria Antinolfi.

Grande Fratello Vip logo
web source

Sono in tanti a pensare infatti che i loro rapporti e anche quelli con Sophie Codegoni siano semplicemente un teatrino orchestrato ed organizzato già prima di entrare all’interno del reality. Soleil e Gianmaria, a favore di telecamere, ne hanno parlato qualche ora fa ma nel tentativo di mettere una pezza hanno peggiorato la situazione.

Le loro frasi su “handicappati e down” hanno fatto insorgere il pubblico, che ha chiesto la loro squalifica. In tutto questo Soleil è entrata in una fase davvero problematica all’interno della casa e dopo tutte le accuse degli ultimi giorni ha avuto un crollo.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello Vip, doppia squalifica in arrivo? Le frasi agghiaccianti

Soleil Sorge crolla al Grande Fratello Vip: lacrime e sfogo con Gianmaria

Così l’influencer, in giardino in compagnia di Gianmaria, ha finalmente tirato fuori tutto il suo malcontento ed è scoppiata in lacrime davanti al suo ex fidanzato: “Mi sento sola, non sono riuscita a stringere legami importanti con nessuno. A parte i miei follower che mi danno dei minimi segnali di affetto, qui dentro nessuno se ne frega un cavolo”.

Soleil Sorge piange
web source

Gianmaria ha tentato di dare un sostegno morale alla ragazza, invitandola a non abbattersi e a tenere duro. Ma ancora una volta il pubblico da casa non ha gradito la scena, secondo loro architettata, e ha coperto di critiche Soleil:

LEGGI ANCHE: “Sei un falso, hai orchestrato tutto”: volano stracci al Grande Fratello Vip

“Che teatrino, falsa, falsissima. Lacrime finte, prima attacca, insulta e poi piange”. Riusciranno con il tempo i due ex piccioncini a conquistare i telespettatori, oppure avranno ragione tutti quelli che sostengono la tesi del teatrino costruito dall’esterno?