Leo Gassmann, figlio Alessandro Gassmann: il segreto della loro unione

Alessandro Gassmann ha parlato del rapporto con il figlio. “Con Leo sono un genitore molto presente, più di papà Vittorio con me

Alessandro Gassmann e non solo. Anche suo figlio Leo è diventato molto famoso: certo, non come il padre né tantomeno l’illustre nonno Vittorio, ma il ragazzo si è fatto conoscere prima a X-Factor e poi a Sanremo, visto che invece dell’attore preferisce fare il cantante. Si è spesso parlato del rapporto tra padre e figlio: sembrano due persone dal carattere diverso, e in effetti anche papà Alessandro non fa mancare di sottolineare come nel rapporto tra loro due qualche differenza c’è.

Leo Gassmann, figlio Alessandro Gassmann: il segreto della loro unione
Leo Gassmann, figlio Alessandro Gassmann: il segreto della loro unione (websource)

E con essa non mancano nemmeno le difficoltà. Qualche tempo fa l’attore protagonista de “I bastardi di Pizzofalcone” e “Un professore” si è raccontato nel salotto di Domenica In con Mara Venier, parlando proprio del rapporto che lui aveva con suo padre e di quello che ha attualmente col figlio Leo. Il 56enne ha spiegato che il suo rapporto con il padre era difficile. “Lui era ingombrante – ha spiegato – anche se in modo soltanto piacevole, e di certo non perché lo voleva”.

Leggi anche – I Bastardi di Pizzofalcone, inferno su Raiuno: colpo di scena scioccante

Alessandro Gassmann svela la verità sul rapporto con suo figlio Leo

Il talento di Vittorio era smisurato, e anche il figlio Alessandro lo sa bene. “Non era facile per lui trovare tempo per me, ma so che faceva di tutto per farlo”. E parlando di quello che lui ha con suo figlio Leo, ha detto: “Ho sempre adottato la strategia del politico – ha spiegato – non dico a mio figlio ciò che vorrebbe sentirsi dire, ma quello che serve ed è utile. Rispetto a come era mio padre con me, io sono molto presente”.

Leggi anche – Fiction Rai e Mediaset: quante emozioni per il pubblico

alessandro gassman i bastardi di pizzofalcone
foto da rai.it

“Sto bene con Sabrina (la madre, ndr) e Leo ha avuto molte sicurezze. Oggi tanti ragazzi – ha proseguito Alessandro Gassmannsono insicuri anche perché le loro situazioni in famiglia sono delicate. Sono felice che questo non sia stato un problema di Leo”.