Pesava 347 kg, con Vite al limite la trasformazione choc

Una delle più note protagoniste di Vite al Limite oggi è completamente diversa dopo aver partecipato alla quarta edizione del programma

Il potere di Vite al limite, il popolare programma che vede persone obese provare a dimagrire, è di far cambiare notevolmente l’aspetto dei pazienti del dottor Nowzaradan. Spesso, chi si rivolge alla clinica di Houston è in condizioni disperata. Come dice il titolo del programma, la vita di queste persone è praticamente compromessa. Spesso il peso è tale che non riescono più nemmeno a muoversi e a fare le operazioni più elementari in modo autonomo.

Pesava 347, con Vite al limite la trasformazione choc
Pesava 347, con Vite al limite la trasformazione choc (websource)

Gli spettatori della quarta edizione ricorderanno sicuramente una delle protagoniste della quarta edizione del programma. Una donna che chiese aiuto al dottor Now quando davvero era arrivato al limite. Eppure, la sua storia ha avuto un esito positivo, a cominciare da come lei è riuscita a guarire dall’obesità. La sua storia è cominciata nel 2013, quando è arrivata in clinica con l’incredibile peso di 340 chili.

Leggi anche – Era 291 kg quando ha partecipato a Vite al limite: poi la straordinaria trasformazione

Vite al limite, la storia della donna che è riuscita dimagrire di quasi 300 chili

Praticamente un record per una donna. Una stazza che non le consentiva di fare nulla. Parliamo di Milla Clark e di una storia che poteva avere un epilogo drammatico. Il medico del Texas si rese conto che la vita della donna era in pericolo, ecco perché ha disposto un intervento di bypass gastrico con la massima urgenza.

Leggi anche – Trasformazione incredibile con Vite al limite: da 329 kg alla nuova immagine

Milla Clark ieri e oggi
Milla Clark ieri e oggi (websource)

Ne è nato un cammino molto difficile e complicato, che ha portato la paziente (sommando la dieta pre operazione e poi quella successiva) a perdere l’incredibile quantità di 270 chili. Non solo l’intervento è andato bene, ma Milla ha poi abbracciato uno stile di vita sano che l’ha portata a vivere oggi una vita tranquilla, con una stanza assolutamente normale. Lo dimostrano le tante foto che mette sui social, e fanno tenerezza i ringraziamenti che spesso mette al dottor Nowzaradan.