Pesava 291 kg, Vite al limite cambia tutto: eccola oggi!

È uno straordinario record quello che è riuscito a battere una paziente di Vite al limite, il programma in onda su Real Time

Le esperienze dei pazienti di Vite al Limite tengono il pubblico incollato allo schermo. E’ davvero difficile resistere alla tentazione di scoprire come finirà il percorso degli obesi gravi che il dottor Nowzaradan sottopone a un duro percorso di dimagrimento. Si passa prima da una forte dieta per perdere i chili necessari per sottoporsi all’intervento di bypass gastrico. Poi, dopo l’intervento, si prosegue con una dieta (meno severa) per abituare i pazienti ad avere un rapporto normale con il cibo e trovare un peso compatibile con una vita sana.

Pesava 291 kg, Vite al limite cambia tutto: eccola oggi!
Pesava 291 kg, Vite al limite cambia tutto: eccola oggi! (websource)

Purtroppo, non tutti ci riescono, ma in molti casi ci sono dei risultati prodigiosi. Ad esempio, c’è una paziente che si era presentata dal dottor Nowzaradan in condizioni davvero complicate, e che è riuscita a fare un percorso davvero notevole. Non tutti i pazienti rimangono nel cuore del pubblico, anche perché la trasmissione è nata nel 2012 e sullo schermo sono passati oltre cento pazienti.

Leggi anche – Addio 297 kg: trasformazione incredibile dopo Vite al limite

Vite al Limite: il duro percorso della donna che assumeva 10mila calorie al giorno

Uno dei risultati di maggior prestigio del dottor Now riguardano una paziente che ha avuto un percorso eccezionale: è riuscita a perdere ben 136 chili durante tutto il suo percorso. Quando è entrata nella clinica era davvero al limite, ma dopo 8 mesi di intensi sacrifici è riuscita finalmente a rivedere la luce. La donna si era rivolta al dottor Now quando pesava ben 318 chili: alle spalle una situazione difficile, visto che non poteva muoversi da casa e il suo fidanzato era violento.

Leggi anche – Pesava 347 kg, con Vite al limite la trasformazione choc

Lupe Samano ieri e oggi
Lupe Samano ieri e oggi (websource)

Riusciva ad assumere l’incredibilità quantità di 10mila calorie al giorno, ma col tempo si è abituata a un regime alimentare di 1.600 calorie quotidiane. Una rinascita lenta ma costante, che ha riportato la signora Lupe Samano ha recuperare un peso normale e un aspetto finalmente diverso. Dalla punta di 318 chili che aveva raggiunto, è arrivata a pesarne 100. Non certo un fuscello, ma un peso compatibile con una vita normale e soprattutto in salute. Oggi sembra davvero un’altra persona.