Cuori come Il Paradiso delle signore? Spunta l’indiscrezione

Una clamorosa indiscrezione sul futuro della serie tv “Cuori”. Potrebbe seguire le stesse orme dell’altra fiction, Il Paradiso delle Signore

Non ci sono dubbi che la serie tv “Cuori” sia stata un grande successo. Mancano pochi giorni all’ultima puntata (in realtà sono gli ultimi due episodi) e già si parla del futuro di questa fiction a tema “medical” ambientata a Torino nel 1967 all’ospedale “Le Molinette”. Si tratta degli intrecci personali ed amorosi dei protagonisti, con lo sfondo del primo trapianto di cuore della storia. Un contesto realmente accaduto.

Cuori come Il Paradiso delle signore? Spunta l'indiscrezione
Cuori come Il Paradiso delle signore? Spunta l’indiscrezione (websource)

I fan della serie si chiedono quando arriverà l’annuncio della seconda stagione. Considerando gli ascolti eccellenti e un finale decisamente “aperto“, non dovrebbero esserci sorprese: tuttavia, ad oggi, non c’è ancora nessuna notizia certa. Quella che, invece, potrebbe essere una novità inaspettata è che “Cuori” potrebbe cambiare format e seguire le orme del “Paradiso delle Signore”.

Leggi anche – Cuori, anticipazioni gran finale: una morte sconvolge tutto?

Cuori potrebbe avere un clamoroso cambiamento? L’indiscrezione

Secondo “Blastingnews“, infatti, la fiction potrebbe diventare quotidiana, assumendo i caratteri della classica “soap opera”. In pratica, si potrebbe ripetere l’esperimento del “Paradiso”, che è andato decisamente bene. Infatti, la serie ambientata intorno a un Grande Magazzino degli anni ’60, accantonata la classica formula della serie tv è diventata una soap quotidiana. Grandissimo successo anche in questo caso, e chissà che “Cuori” non possa seguirne le orme.

Leggi anche – Il Paradiso delle signore, addii e ritorni: cambia tutto

Il Paradiso delle signore
Il Paradiso delle signore (websource)

La casa produttrice è la stessa, “Aurora tv”, e questo sarebbe l’indizio cruciale. Inoltre, l’epoca sarebbe la stessa (gli anni ’60) e l’ambientazione ospedaliera si presta alla perfezione per una soap quotidiana. La nuova versione di “Cuori” potrebbe sostituire proprio il “Paradiso”, che si avvia (ma anche in questo caso non ci sono conferme) alla sua conclusione.